Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Animaps: creare carte geografiche animate E-mail
Discipline - Geografia
Venerdì 01 Luglio 2011 10:15
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Animaps è un nuovo servizio progettato al fine di permettere agli utenti di creare carte geografiche animate con Google Maps.
I passaggi fondamentali per creare mappe in Animaps sono molto simili a quelli per la creazione di mappe su Google Maps.
La caratteristica principale di Animaps è la possibilità di visualizzare percorsi, utilizzando i caratteristici contrassegni del servizio Google Maps, impiostando gli intervalkli di tempo desiderati.

 

Per realizzare le mappe animate è anche possibile importare le immagini alla mappa da Flickr, Picasa e Facebook.
A scuola Animpas può trovare diverse opportunità di utilizzo, in geografia e storia. Un esempio è questa animazione in cui i ragazzi hanno mostrato le fasi relative alle prime battaglie della Guerra d'Indipendenza americana, che dimostra come Animaps possa rappresentare un ottimo strumento per consentire agli studenti di visualizzare sulla carta lo sviluppo di eventi storici.

Articoli correlati

Written on 03 Dicembre 2012, 21.32 by
Nuovi arrivi nel portale didattico VBscuola! CHAMPIONS LEAGUE è un gioco di quiz geografici per bambini da 10 anni in...
Written on 29 Settembre 2010, 17.12 by
Le carte mute sono uno strumento di grande utilità nello studio della geografia, della storia e di tutte quelle discipline ...
Written on 16 Maggio 2012, 21.03 by
GmapGIS è uno strumento gratuito per etichettare e disegnare su mappe senza dover creare o utilizzare un account...
Written on 20 Gennaio 2010, 14.44 by
Dal sito Religione 2.0, segnalo una risorsa online dedicata al continente africano. Si tratta dell'Atlante interattivo del portale Nigrizia dove,...
Written on 06 Giugno 2013, 17.49 by
  PAT è una raccolta raccolta di carte geografiche open source, sviluppate da Ian Macky.  La collezione comprende...
Written on 30 Ottobre 2009, 11.14 by
Solitamente nelle classi 4° di scuola primaria si introduce il concetto di riduzione in scala, argomento che attiene all'insegnamento della...

 

 

 

Commenti  

 
#3 libby 2011-07-01 20:49 Richard è il premiatissimo amministratore di Free Tecnology for teacher Citazione
 
 
#2 Roberto 2011-07-01 15:06 Peccato che io non sappia neanche chi sia Richard Byrne… Citazione
 
 
#1 Jose Luis Redondo 2011-07-01 14:56 Hai messo lo stesso post che Richard Byrne nel suo sito web.
Si deve scrivere il nome del blog o web da dove si prende l´informazione.

Un saluto
Citazione