Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Earth Alerts: tutte le catastrofi naturali in tempo reale E-mail
Discipline - Geografia
Scritto da Administrator   
Venerdì 09 Dicembre 2016 15:42
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Molto interessante sia in geografia che in scienzeper approfondimenti  sullo studio delle catastrofi naturali, il portale Earth Alerts.

La piattaforma presenta una mappa navigabile che tiene traccia di varie catastrofi naturali (terremoti, tsunami, eruzioni vulcaniche, e tempeste tropicali) di tutto il mondo in tempo reale.

È possibile visualizzare il sito come una mappa dell'intero planisfero o zoomare su aree geografiche, dove potrete trovare anche webcam, immagini, resoconti di disastri naturali e altro ancora.

In Earth Alerts troverete diverse sezioni che vi consentiranno di circoscrivere le vostre ricerche a singoli fenomeni naturali.

Vai su Earth Alerts

 

 

Articoli correlati

Written on 14 Novembre 2016, 19.48 by maestroroberto
E' ancora in versione Beta e probabilemte necessita ancora di qualche miglioramento, soprattutto al livello di sincronizzazione tra...
Written on 20 Aprile 2016, 14.39 by maestroroberto
Geopedia è uno strumento che può rivelarsi assai utile per le attività di ricerca in ambito geografico. Si tratta...
Written on 20 Gennaio 2016, 15.46 by maestroroberto
GEO-K SRL, spin-off dell’Università di Roma Tor Vergata, specializzato nell’elaborazione di dati aerospaziali, sta...
Written on 09 Ottobre 2014, 15.20 by maestroroberto
Oggi vi segnalo un'esperienza didattica che ha permesso di trasformare scarti e rifiuti in risorse per creare opportunità di...
Written on 25 Marzo 2014, 19.02 by maestroroberto
  ArkGIS è una mappa interattiva creata dal WWF che ci permette di esplorare diverse aree della regione artica, consentendo di...
Written on 21 Giugno 2017, 17.10 by maestroroberto
Le mappe interattive rappresentano uno dei migliori strumenti per comprendere fenomeni ed acquisire informazioni. In questo blog si è...