Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Globle: una caccia al tesoro giornaliera sulla mappa E-mail
Discipline - Geografia
Scritto da Administrator   
Martedì 26 Aprile 2022 08:43
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Globle è una sorta di applicazione del gioco di parole Wordle alla geografia.

Ogni giorno dovrete indovinare lo Stato in una sorta di caccia al tesoro in cui, partendo da un qualsiasi Paese, la sua colorazione e l'indicazione chilometrica che apparirà in basso vi aiuteranno a risolvere l'enigma.

Potrete personalizzare le impostazioni, scegliendo, ad esempio, di misurarvi con le città piuttosto che con i Paesi ed allenarvi ad utilizzare questo strumento, cliccando sul pulsante "Practice".

Due note: i nomi degli Stati vanno inseriti in inglese e, dalle mie prove, funziona meglio con edge piuttsoto che con Chrome.

Vai su Globle

Articoli correlati

Written on 10 Novembre 2019, 19.52 by maestroroberto
OverlapMaps è un tool molto interessante per le vostre lezioni di geografia. Consente infatti in maniera assai...
Written on 25 Ottobre 2021, 14.22 by maestroroberto
Tra le attività più interessanti per favorire l'organizzazione spaziale nella scuola primaria c'e' senza dubbio...
Written on 10 Febbraio 2018, 14.58 by maestroroberto
Stasera si concluderà il Festival di Sanremo e credo, o voglio sperare, che la canzone che si aggiudicherà il pimo premio...
Written on 24 Luglio 2014, 19.57 by maestroroberto
  Wikia non è mai riuscita a diventare una piattaforma popolare, soprattutto se paragonata alla sua sorella maggiore,...
Written on 21 Giugno 2018, 12.31 by maestroroberto
Questo post potrebbe rientrare indifferentemente nella categoria Storia e Geografia. Si tratta di un quiz proposto dal magazine The...
Written on 17 Settembre 2021, 15.12 by maestroroberto
Memorizzare i tanti dati che la geografia prevede è spesso assai difficile, anche perchè non riusciamo a rendere le lezioni meno...