Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Un nuovo metodo per l'apprendimento dell'inglese nella scuola primaria: "An English Island" E-mail
Discipline - Lingua inglese
Scritto da Administrator   
Mercoledì 01 Luglio 2015 14:04
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Dal 2004 un nuovo metodo per l'apprendimento della lingua inglese è entrato a far parte della didattica di molte scuole primarie della provincia di Pistoia. Questa sperimentazione è proseguita dal 2009 anche nelle province di Prato e Firenze. 

Questa metodologia davvero innovativa prende il nome di "An English Island" ed è adatta a bambini dai 5 agli 11 anni, anche con DSA

Nel 2014 British School Pistoia, la scuola che ha ideato questo metodo, è stata accreditata per le attività di formazione indirizzate al personale della Scuola dal M.I.U.R. Toscana.

Questo nuovo metodo esperienziale della lingua inglese attiva 3 linguaggi espressivi: MIMICO, VISIVO E ORALE, guidando il bambino verso un’esperienza di apprendimento naturale e dinamica, coinvolgente e interattiva.
Inizialmente le parole vengono "mimate" con il proprio corpo, visualizzate attraverso il disegno/carta corrispondente e pronunciate oralmente.
Non si scrive almeno fino agli 8 anni... nessun bambino impara la propria lingua madre scrivendo, ma semplicemente parlando ! Con questo metodo si parla per frasi, si comunica esprimendo un bisogno, un'esigenza, risolvendo un problema.

Al metodo è associato uno strumento di applicazione pratica, un gioco didattico chiamato “A Book with no words”, che contribuisce a sviluppare la comunicazione orale.
Il gioco didattico “A Book with no words” comprende:
 Un libro visivo, senza parole scritte, che il bambino costruisce partendo dalla sua esperienza e in base al suo livello **;
 120 carte per leggere, scrivere e parlare con “fluency”;
 Matite per disegnare e colorare la lingua inglese;
 1 braccialetto BRITISH … la chiave per vedere, ascoltare, ripetere, fissare e ... continuare ad imparare.
Inoltre il bambino ha la possibilità di giocare online tutte le volte che vuole, semplicemente registrandosi sul sito di An English Island alla pagina "Play Games".
In questo modo, anche durante i periodi di pausa dalla scuola (vacanze estive, di Natale) il bambino potrà continuare ad esercitarsi con il metodo An English Island anche da casa !

Per saperne di più:  http://www.anenglishisland.com

 

Articoli correlati

Written on 29 Settembre 2015, 18.22 by maestroroberto
Grammarman è un personaggio dei fumetti nato da un'idea di Brian Boyd, che nel giro di pochi anni è diventato protgonista...
Written on 24 Marzo 2019, 09.33 by maestroroberto
Bubble & Pebble sono una serie di giochi interattivi, creati dai bambini di scuola dell'infanzia della Terakki Foundation a Istanbul, in...
Written on 01 Aprile 2017, 19.25 by maestroroberto
Listenwise è comunemente riconosciuta come una delle migliori piattaforme per la listening actvity. Un team di giornalisti,...
Written on 27 Aprile 2017, 16.43 by maestroroberto
Sono molte le piattaforme che utilizzano i video musicali per l'apprendimento delle lingue straniere. Lyrics training rappresenta una...
Written on 16 Febbraio 2019, 19.08 by maestroroberto
Basic English Speaking è un blog davvero interessante per tutti i docenti di lingua inglese. Potranno trovare un'autentica miniera di...
Written on 29 Dicembre 2017, 17.54 by maestroroberto
Il sito web elt-resourceful mette a disposizone preziosi materiali per l'insegnamento della lingua inglese. Segnalo, in...