Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Ba Ba Dum: giocare con la lingua inglese E-mail
Discipline - Lingua inglese
Scritto da Administrator   
Giovedì 05 Gennaio 2017 10:06
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ba Ba Dum è una piattaforma didattica semplice e colorata per apprendere le lingue.

E' un progetto internazionale che vede coinvolte ben 21 lingue e propone 5 diversi giochi per arricchire il lessico nella lingua desiderata e per ascoltare la corretta pronuncia delle parole.

Entrando in babadum.com troverete di default impostata la lingua italiana e i giochi sono predisposti per apprendere la lingua inglese. Registrandovi al servizio potrete misurare i vostri progressi ed entrare nelle classifiche mondiali, puntualmente aggiornate.

In alto a sinistra trovate il pannello che permette di cambiare la tipologia di gioco.

Semplice e divertente, si presta nella scuola primaria anche per organizzare delle gare a squadre utilizzando la LIM.

Vai su Ba Ba Dum

Articoli correlati

Written on 19 Gennaio 2018, 19.43 by maestroroberto
Doroty e Tatiana sono due colleghe italianissime che insegnano inglese nella scuola primaria. Oltre a condividere l'attività in...
Written on 11 Dicembre 2014, 21.20 by maestroroberto
  Domani e dopodomani sarò a Bassano del Grappa per la seconda edizione del corso di formazione "Tecnologie nello...
Written on 11 Dicembre 2016, 14.27 by maestroroberto
Non scopriamo certamente oggi che uno dei metodi più efficaci per acquisire familiarità con la lingua inglese è quella...
Written on 24 Ottobre 2014, 16.47 by maestroroberto
Mariella Proietta è una docente di scuola secondaria di II grado ed ha avviato il progetto Learning with Mymood, consistente in...
Written on 18 Maggio 2014, 07.36 by maestroroberto
  Quill è un ottima piattaforma digitale gratuita, adatta per ragazzi di scuola secondaria di I e II grado, che fornisce...
Written on 27 Marzo 2018, 18.27 by maestroroberto
Ad un giorno dall'inizio delle vacanze, vi propongo una serie di attività didattiche di lingua inglese dedicate alla...