Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Hangman: giocare all'impiccato con le parole inglesi E-mail
Discipline - Lingua inglese
Scritto da Administrator   
Venerdì 20 Gennaio 2017 20:40
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Hangman di Room Recess è il classico Gioco dell'impiccato, particolarmente utile per l'insegnamento/apprendimento della lingua inglese.

E' possibile scegliere tra uno o due giocatori e tra le varie parti del discorso: nomi, verbi, aggettivi, avverbi e preposizioni.

Di certo il gioco è strutturato in maniera divertente e gli studenti devono andare a caccia delle lettere che compongono la parola, cercando di concludere nel minor tempo possibile e comunque prima di aver rotto tutte le dieci matite, corrispondenti alle possibilità di errore a disposizione.

Potrebbe essere una proposta molto coinvolgente per avviare gare a coppie davanti alla LIM.

Per giocare all'Impiccato con le parole inglesi cliccate qui.

Per esplorare invece i molti altri giochi presenti in RoomRecess.com cliccate qui.

Articoli correlati

Written on 09 Giugno 2022, 16.17 by maestroroberto
StoryPlace è una coloratissima piattaforma educativa per apprendere la lingua inglese attraverso storie interattive. E' un...
Written on 29 Agosto 2019, 16.25 by maestroroberto
Segnalo una risorsa molto simpatica che i colleghi di lingua inglese troveranno certamente molto intrigante. Si tratta...
Written on 04 Gennaio 2020, 09.31 by maestroroberto
La musica offre mille opportunità per favorire l'apprendimento della lingua inglese. Provo ad indicare alcuni tra i migliori...
Written on 26 Aprile 2019, 00.00 by maestroroberto
Credo che ogni insegnante di lingua inglese nella scuola primaria dovrebbe visitare il sito web Fairy Poppins, dove sono disponibili tante idee...
Written on 19 Novembre 2014, 19.04 by maestroroberto
  Forvo è un sito web e una vera e propria comunità di utenti online che vi aiuta a comprendere la corretta...
Written on 15 Marzo 2015, 14.40 by maestroroberto
Nel mio peregrinare mattutino tra i gruppi Facebook mi sono imbattutto nella documentazione fotografica di una splendida esperienza...
135960