Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Motivare i bambini a leggere, a scrivere, a contare: I libri dell'alfabeto e dei numeri E-mail
Discipline - Italiano
Mercoledì 23 Maggio 2012 17:20
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Vbscuola propone una serie di nuove risorse didattiche per motivare i bambini a leggere, a scrivere, a contare, a riconoscere numeri e lettere.

Ai due fascicoli in formato pdf con le schede per costruire I LIBRI DELL'ALFABETO E DEI NUMERI sono infatti ora affiancati due programmi creati ad hoc da Sandro Sbroggiò.

Con questi due programmi gli alunni possono costruire le schede dalle quali si ricaveranno i libriccini "personalizzati".
La costruzione delle schede avviene sul monitor, mediante operazioni di trascinamento e incastro, come per la soluzione di un puzzle.

I quattro software, due fascicoli di schede e due programmi sono rivolti a bambini e bambine della scuola d'infanzia (5 anni) o della scuola primaria (classe prima).
Sia le schede che i programmi sono mirati alla creazione, come risultato finale, di libriccini da sfogliare, conservare o regalare: una collana indispensabile per ogni biblioteca.

  • I LIBRI DELL'ALFABETO: SCHEDE (download)

Si tratta di un fascicolo in formato .pdf con 35 schede da stampare.
Ogni scheda è dedicata a una lettera dell'alfabeto o a un suono della lingua italiana.
Nelle prime pagine di questo fascicolo si trovano le istruzioni per creare i libri, operazione che si effettua con alcune piegature e ritagli. Queste istruzioni sono valide anche per gli altri software di questa serie.

  • I LIBRI DELL'ALFABETO: PROGRAMMA (download)

Un programma straordinario che consente di far creare agli alunni le schede che daranno forma ai libriccini.
Per ogni lettera dell'alfabeto compaiono sul monitor sette immagini, che eventualmente possono essere sostituite con altre, a piacere.
Gli alunni debbono abbinare alle sette immagini le relative lettere iniziali e le didascalìe.
Gli abbinamenti avvengono trascinando con il mouse i pezzi separati delle carte, incastrandoli come se si trattasse di un puzzle.
Gli incastri positivi sono segnalati dal programma con effetti grafici e sonori.
Conclusa la fase di creazione delle sette carte, compare la possibilità di stampare il risultato finito; il trasferimento delle carte dal monitor alla scheda da stampare avviene in modo automatico e con precisione sorprendente.
Il prodotto della stampa è una scheda in formato A4, simile alle schede del fascicolo in formato .pdf descritto sopra.
Benché il prodotto finale sia simile, l'uso dei due software stimola attività diverse: con le schede de I LIBRI DELL'ALFABETO i bambini devono scrivere le didascalìe delle carte; con questo programma devono invece leggere, per abbinare le didascalie alle immagini.

In questo caso si tratta di fascicolo in formato .pdf, con 10 schede da stampare.
Ogni scheda è dedicata a un numero e a una quantità di oggetti, da 1 a 10. Il bambino deve colorare gli elementi raffigurati nelle schede, secondo le quantità indicate nel titolo del libro da costruire.

  • I LIBRI DEI NUMERI: PROGRAMMA (download)

Questo programma, ideato da Sandro Sbroggiò, ricalca le modalità di funzionamento del programma analogo sulle lettere dell'alfabeto.
Per ogni numero, da 1 a 10, compaiono sul monitor sette immagini, che eventualmente possono essere sostituite con altre, a piacere.
Gli alunni debbono abbinare alle sette immagini le cifre e le didascalìe.
Gli abbinamenti avvengono trascinando con il mouse i pezzi separati delle carte, incastrandoli come se si trattasse di un puzzle.
Conclusa la fase di creazione delle sette carte, compare la possibilità di stampare il risultato finito.
Anche con questo programma il prodotto della stampa è una scheda in formato A4, da usare per creare I LIBRI DEI NUMERI.

Articoli correlati

Written on 12 Marzo 2010, 15.29 by
Il collega Ercole, oltre a curare i due blog "Didattica scuola primaria" che vi descrissi in questo post, ha creato un ulteriore spazio in...
Written on 03 Febbraio 2013, 17.24 by
Il maestro Ercole, riemerso in rete dopo un po' di assenza, ha avuto un'idea decisamente interessante: utilizzare i fumetti per la...
Written on 01 Marzo 2013, 16.08 by
  Non poteva mancare nella documentazione didattica curata dalla collega Patrizia un percorso didattico dedicato ai verbi. Il lavoro...
Written on 23 Giugno 2013, 13.16 by
  Il sito web della maestra Daniela si rivela un'autentica miniera di materiali didattici per la scuola primaria. Per ora...
Written on 17 Settembre 2009, 17.26 by
L'Iprase del Trentino (Istituto Provinciale per la Ricerca, l'Aggiornamento e la Sperimentazione Educativi) rappresenta seza ombra di...
Written on 09 Settembre 2011, 20.54 by
Non è la prima volta che segnalo una risorsa della LOESCHER, una delle case editrici più all'avanguardia sul versante dei contenuti didattici...

 
COPIA SNIPPET DI CODICE