Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Quadernoni di italiano di I e II da consultare e scaricare E-mail
Discipline - Italiano
Scritto da Administrator   
Lunedì 04 Settembre 2017 20:30
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Segnalo il prezioso lavoro di condivisione di documentazione didattica del collega Nello De Luca.

Dal suo sito web è possibile sfogliare i quaderni di italiano dei suoi alunni di classe prima e seconda, realizzati nel corso degli ultimi due anni scolastici.

I quadernoni sono in formato flipbook e con inserti interattivi. Cliccando infatti sull'apposita icona si può accedere direttamente alla risorsa online, oggetto della lezione. Le risorse sono schede, schede interattive con audio e video, lezioni, quiz. giochi online, verifiche, videolezioni.

Tutti i flipbook, suddivisi mese per mese, sono scaricabili nel formato pdf, cliccando sull'icona con la freccia in basso.

Vai a consultare i quadernoni di italiano di I e II del maestro Nello

 

Articoli correlati

Written on 19 Aprile 2018, 18.12 by maestroroberto
Torna Marzia Cabano con le sue filastrocche inedite. Oggi vi propongo alcuni suoi versi dedicati ai fiori, alla primavera e al I...
Written on 10 Gennaio 2016, 11.49 by maestroroberto
  La collega Anna Antonia Rizzello, dell'Istituto Comprensivo Polo 2 di Taurisano (LE), mi invia alcuni materiali che volentieri...
Written on 01 Giugno 2014, 15.39 by maestroroberto
Rossana Cannavacciuolo ha inserito nella sua piattaforma didattica Scuola e dintorni un utile esercizio online sui verbi essere e...
Written on 01 Febbraio 2019, 18.30 by maestroroberto
Ecco ancora una proposta per avviare i bambini a creare storie fantastiche. Ricorderete poco tempo fa un post dedicato a dei generatori di...
Written on 06 Gennaio 2015, 11.44 by maestroroberto
Ecco dunque, puntualissimo, anche il terzo quadernone di italiano per la classe V della maestra Patrizia Cantore. I quaderni...
Written on 08 Novembre 2017, 19.57 by maestroroberto
Sempre più prepotentemente e, a mio avviso, opportunamente si torna a parlare di educazione alle emozioni nella...