Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

La tombola delle lettere dell'alfabeto E-mail
Discipline - Italiano
Scritto da Administrator   
Venerdì 29 Aprile 2022 14:32
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Si lo so, siamo piuttosto distanti dal Natale, anche se le temperature non sono molto dissimili, ma vi voglio segnalare la proposta didattica di homemademamma, vero e proprio punto di riferimento per la scuola parentale e non solo.

Si tratta di una tombola delle lettere dell'alfabeto che vi viene messa gratuitamente a disposizione per il download. 

Prima del gioco, i bambini potranno divertirsi a colorare il tabellone, le singole lettere e le cartelle, poi inizierete a giocare, ldecidendo liberamente le regole e i premi da assegnare.

Qui trovate il kit da stampare.

Ecco il link diretto al post di homemademamma

 

 

Articoli correlati

Written on 22 Settembre 2015, 18.39 by maestroroberto
"Impariamo l'alfabeto con Naailde" è una nuova app gratuita per avvicinare i bimbi in età pre-scolare e scolare...
Written on 17 Settembre 2022, 18.10 by maestroroberto
Ancora nuove filastrocche inedite, scritte da Marzia Cabano e utilizzabili nella scuola primaria. In questo caso, trovate proposte...
Written on 30 Settembre 2018, 10.21 by maestroroberto
Marzia Cabano ci regala nuove inedite filastrocche, particolarmente utili per i bambini della prima classe. Sono dedicate a vocali, alle...
Written on 13 Febbraio 2019, 18.21 by maestroroberto
Il sito web Homemademamma è sempre ricco di spunti e materali interessanti, spendibili nella didattica quotidiana. E' il...
Written on 06 Ottobre 2017, 07.47 by maestroroberto
Ecco a voi una nuova "ondata" di filastrocche inedite, composte da Marzia Cabano. Toccano vari argomanti, primo...
Written on 22 Giugno 2015, 19.26 by maestroroberto
  Ecco la documentazione di un laboratorio di scrittura realizzato dal collega Giuseppe Favari con i suoi alunni di classe V della...