Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Schede pop up sul testo descrittivo E-mail
Discipline - Italiano
Scritto da Administrator   
Giovedì 17 Novembre 2022 15:45
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Torno ancora a segnalare interessanti strumenti didattici dal sito web homemademamma.

Come sempre si tratta di materiali scaricabili gratuitamente e, in questo caso, dedicati all'italiano per la scuola primaria e, in particolare, al testo descrittivo.

Si tratta di schede pop up che i bambini potranno incollare nei loro quadernoni e consultare per ricordare i sensi da utilizzare per descrivere cose, oggetti, animali o luoghi nei loro testi.

Nel sito troverete tutti i file da scaricare e stampare, con tutte le parti già compilate o vuote, solo con le immagini e le sagome, che i bimbi potranno loro stessi compilare.

Vai alle schede pop-up per il testo descrittivo

Articoli correlati

Written on 01 Febbraio 2020, 16.37 by maestroroberto
Torno a condividere percorsi didattici elaborati all'interno dell'Università degli Studi di Palermo presso la facoltà...
Written on 29 Settembre 2019, 15.24 by maestroroberto
immagine: www.reggiosera.it Marzia Cabano è sempre sul pezzo e la sua creatività sa rincorrere anche le vicende legate alla...
Written on 13 Gennaio 2018, 18.46 by maestroroberto
Sillabare.it è un sillabatore automatico che divide le parole in sillabe, mentre le digitate. Potete incollare interi testi per...
Written on 20 Ottobre 2014, 14.58 by maestroroberto
Il calendario astronomico dice che siamo entrati in autunno da circa un mese ma... ancora nessuno se n'è accorto! Ma,...
101507
Written on 27 Ottobre 2015, 14.22 by maestroroberto
Manca pochissimo alla Festa di Halloween, occasione per promuovere attività didattiche per la lingua inglese, ma anche per integrare...
Written on 15 Novembre 2016, 18.49 by maestroroberto
La collega Marzia Cabano continua a produrre nuove filastrocche, totalmente inedite. In questo caso ha pensato ai bambini di prima,...