Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Funny Learn: divertirsi con la matematica e non solo! E-mail
Discipline - Matematica
Domenica 12 Dicembre 2010 09:10
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

funny learn, matematica, giochi matematici

Tanti giochi ed attività interattive dedicati prevalentemente alla matematica, sono disponibili gratuitamente in Funny Learn.
Troverete i personaggi più cari ai bambini, come Ben 10, Scooby Doo, Bakugan, ecc, che accompagneranno i bambini a giocare con l'addizione, la sottrazione, la moltiplicazione e la divisione.

Ma i bambini potranno giocare anche con algebra, frazioni, geometria, problemi e tante altri ambiti della matematica.
Funny Learn consente anche di svolgere attività interattive di geografia, inglese, disegno e ascoltare simpatiche canzoncine in inglese.
E' possibile anche prelevare il codice embed dei vari giochi per inserirli in pagine web, come nel caso delle addizioni con Bakugan che vedete sotto.

 



e learning - learn

 

Fonte: Una lavagnata al giorno

Articoli correlati

Written on 12 Marzo 2013, 15.17 by
Paperkit è un sito web che può rivelarsi di grande utilità per gli insegnanti di matematica. Con questo strumento...
Written on 15 Aprile 2012, 16.11 by
Hosted by kidsnumbers.com Ecco un simpatico gioco matematico che consente di mettere alla prova i vostri alunni sulle...
Written on 16 Ottobre 2013, 20.45 by
  YouMath, popolarissima piattaforma interamente dedicata alla matematica, ha pubblicato un'intervista a Maestro Roberto, che...
Written on 20 Marzo 2012, 20.10 by
Johnnie's Math Page rappresenta una delle pù complete guide ai migliori strumenti matematici ed attività interattive per...
Written on 05 Febbraio 2010, 10.47 by
Ancora novita dal portale Vbscuola. Nella sezione "Matematica 2010" è disponbile Schede sulle frazioni, un programma per elaborare e stampare...
Written on 03 Giugno 2010, 17.00 by
Sul fatto che la matematica sia il carburante per il cervello credo non esistano dubbi. A riprova di questo gli ideatori di Fuel the Brain hanno...