Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Math Run: giocare con la matematica nella scuola primaria E-mail
Discipline - Matematica
Scritto da Administrator   
Domenica 19 Febbraio 2017 07:58
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Math Run è uno dei nuovi giochi educativi online realizzata da Yogome, società da tempo impegnata a progettare applicazioni educative.

Sono giochi che coprono una discreta varietà di argomenti, quali: matematica, scienze, coding e altro ancora.

Ultimamente Yogome ha lanciato la versione web dei giochi educativi che possono ora essere utilizzati online o su qualsiasi dispositivo mobile.

Math Run è un gioco  davvero molto divertente in cui i bambini devono guidare il loro supereroe a correre e saltare cercando di colpire i cerchi contenenti le soluzioni delle operazioni indicate.

Molto consigliato per i colleghi di scuola primaria alle prese con l'addizione e la sottrazione.

Vai su Math Run

 

Articoli correlati

Written on 25 Luglio 2019, 17.49 by maestroroberto
Treasure Hunt è un nuovo gioco dedicato alla matematica presente nella piattaforma didattica RoomRecess. E' l'ennesima...
Written on 11 Agosto 2014, 16.41 by maestroroberto
WorksheetWorks.com è una piattaforma didattica davvero straordinaria, dove ogni docente potrà individuare e personalizzare...
Written on 20 Dicembre 2015, 18.14 by maestroroberto
In vista delle prossime vacanze natalizie potrebbe essere un buon suggerimento quello di assegnare ai nostri studenti giochi matematici...
Written on 02 Giugno 2020, 11.25 by maestroroberto
Youcubed è un sito web progettato da Stanford University per coinvolgere studenti di ogni età in attività matematiche...
Written on 20 Aprile 2018, 12.57 by maestroroberto
Se un'immagine vale più di mille parole, un video ha una rilevanza per l'apprendimento di molto superiore. Ecco dunque...
Written on 06 Gennaio 2019, 09.54 by maestroroberto
Scratchwork è senza dubbio una della piattaforme digitali più interessanti apparse in rete nel corso del 2018. Si tratta di una...