Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


SuperMat: un SuperEroe che aiuta i bambini a memorizzare le tabelline E-mail
Discipline - Matematica
Scritto da Administrator   
Mercoledì 04 Settembre 2019 15:18
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Marika Rongo ha ideato SuperMat, un SuperEroe in grado di aiutare i bambini a memorizzare le tabelline.

E questo personaggio è disponibile in due modalità: la prima, cartacea, sotto forma di una cartella da scaricare, contenente tutto cio che serve (istruzioni comprese) per costruire e colorare SuperMat, in grado di risolvere automaticamente le moltiplicazioni, inserendo le schede delle tabelline già pronte e la seconda in versione digitale, attraverso un gioco costruito con Scratch.

Per scaricare il materiale utile all'utilizzo di SuperMat in versione cartacea, entrate nel sito della collega: https://sites.google.com/site/maestramarikarongo/.

Sotto il video che spiega come usare SuperMat

Per passare alla versione coding di SuperMat, ecco il link: https://scratch.mit.edu/projects/326351947

 

 

Articoli correlati

Written on 27 Ottobre 2018, 18.12 by maestroroberto
Maths Chase è un nuovo gioco matematico online, che permette ai bambini di "allenarsi" con le tabelline in maniera...
Written on 08 Ottobre 2015, 19.44 by maestroroberto
Vorrei segnalarvi 3 utili apps per iPad per insegnare ed apprendere le moltiplicazioni. Si tratta di strumenti interattivi...
Written on 12 Marzo 2016, 14.53 by maestroroberto
Fiorella Bonfigli è una collega che insegna in una quarta elementare a Piane di Falerone (FM). Ieri mattina un alunno, Manuel,...
Written on 19 Maggio 2015, 16.08 by maestroroberto
MalMath è un'app Android che risolve problemi matematici descrivendo i vari passaggi ed inserendo grafici che aiutano a...
Written on 02 Ottobre 2015, 14.11 by maestroroberto
Segnalo un post in Osmosi delle idee interamente dedicato alle formule per calcolare perimetri ed aree delle principali figure geometriche...
Written on 13 Dicembre 2020, 17.19 by maestroroberto
I nostri studenti usano prevalentemente media digitali per comunicare e gli emoji consentono loro di esprimersi, di "colorare" i propri...