Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Spartiti per pianoforte ed altri strumenti scaricabili dalla Biblioteca Musicale Petrucci E-mail
Discipline - Musica
Scritto da Administrator   
Lunedì 08 Maggio 2017 15:45
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Sono oltre 80.000 gli spartiti per pianoforte ed altri strumenti, scaricabili liberamente dalla Biblioteca Musicale Petrucci.

Si tratta senza dubbio del più grande archivio gratuito a disposizione dove poter accedere a spartiti in formato pdf, provenienti da ben 32.000 opere diverse.

La Biblioteca Musicale Petrucci inizioò nel 2006 a raccogliere, catalogare e condividere spartiti musicali di pubblico dominio e ad accogliere spartiti di tutti i compositori disposti a condividere la loro musica gratuitamente con il mondo.

La navigazione all'interno del portale non è paeticolarmente intuitiva, per cui vi inserisco i link per potervi semplificare le operazioni di ricerca.

Articoli correlati

Written on 05 Maggio 2019, 19.57 by maestroroberto
Segnalo un articolo di PianetaBambini.it che può rappresentare un formidabile stimolo ad avviare attività che integrano linguaggi e...
Written on 02 Dicembre 2015, 19.32 by maestroroberto
Per tutti i colleghi alla ricerca di materiali didattici per l'insegnamento della musica nella scuola primaria segnalo le proposte di...
Written on 22 Gennaio 2018, 18.55 by maestroroberto
Ho trovato in rete una curiosa mappa interattiva in grado di segnalarvi e farvi ascoltare in diretta il brano musicale più ascolato in ogni...
Written on 18 Febbraio 2016, 19.01 by maestroroberto
Maestro Piersimone è un collega con la passione per la musica, che insegna nella scuola primaria. Ha pensato bene di...
Written on 02 Luglio 2014, 17.42 by maestroroberto
Chi inizia a muovere i primi passi nel mondo della musica trova da subito grandi difficoltà nella lettura di spartiti musicali,...
Written on 05 Maggio 2015, 18.44 by maestroroberto
Eccovi oggi 3 siti web che vi permetteranno di interagire con la musica. Possono essere considerati giochi ma, come vedrete...