Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Le orbite dei pianeti del Sistema Solare: SolarBeat E-mail
Discipline - Scienze
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

SolarBeat, sistema solare, orbite

SolarBeat è una semplice animazione che rende molto bene l'idea della diversità delle orbite dei vari pianeti del nostro Sistema Solare.
I bambini avrenno così modo di comprendere come il concetto di anno solare vari da pianeta a pianeta.
Ad esempio, leggendo i vari dati sotto l'animazione, potranno scoprire che 10 anni sulla Terra corrispondono a 43 anni su Mercurio, 17 su Venere, 5 su Marte, mentre Giove Saturno Urano, Nettuno e Plutone non hanno ancora completato il loro primo movimento di rivoluzione attorno al Sole.

Agendo sull'apposito cursore è anche possibile accellerare i tempi e verificare che un giro completo di Plutone attorno al Sole corrisponde a ben 248 anni sulla nostra Terra!
Occorre ricordare che il sistema solare è composto da nove pianeti principali più Cerere, il paneta nano recentemente scoperto, e da una grande quantità di satelliti. Il Sole è una stella particolare, infatti la maggior parte delle stelle hanno come compagno un altra stella. Tutti questi oggetti celesti sono uniti da una grossa forza gravitazionale prodotta dal Sole, questo insieme prende il nome di sistema solare.
Tutti questi i corpi celesti del sistema solare non riflettono la luce solare. I pianeti che orbitano intorno al Sole sono più o meno sullo stesso piano, questo piano immaginario prende il nome di eclittica, i pianeti se li osserviamo dal polo nord del Sole, orbitano in senso antiorario, le loro orbite risultano eclittiche, cosi la loro distanza dal Sole varia in continuazione durante il corso della rivoluzione, Venere è il pianeta con l'orbita che risulta maggiormente circolare, con un orbita che varia di solo 1.5 milioni di km.. Molti corpi minori, e asteroidi del nostro sistema solare, hanno orbite ancora più ellittiche, le comete sopratutto hanno orbite molto allungate. 

Partendo dal Sole i pianeti che compongono il sistema solare sono nell'ordine: Mercurio, Venere, La Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno e Plutone. I quattro pianeti interni sono composti di materiale roccioso, con dimensioni relativamente piccole. Poi arrivano i pianeti giganti, che sono prevalentemente composti da gas di vario genere, Plutone infine è una piccola palla di roccia e ghiaccio che delimita il nostro sistema solare, Plutone è anche il pianeta con l'orbita più ellittica, che addirittura spesso taglia l'orbita di Nettuno.

Il punto più vicino al Sole dell'orbita di un corpo celeste prende il nome di perielio, quello più lontano l'afelio. L'unità di distanza nel sistema solare è l'unità astronomica, ossia la distanza media fra il Sole e la Terra che equivale a 149.597.870 km. Questa distanza viene percorsa dalla luce in 8 minuti circa. Anche se l'unità astronomica è grande, a paragone delle distanza a cui siamo abituati nella Terra, essa risulta insignificante a paragone dell'anno luce, che equivale a 63.240 unità astronomiche.

I pianeti che orbitano intorno al Sole, sono più lenti nella loro orbita man mano che si allontanano da esso. Praticamente il periodo orbitale di ciascun pianeta è il suo "anno", ma comunemente il periodo viene espresso in giorni e anni terrestri. I periodi orbitali variano dagli 88 giorni di Mercurio ai 250 anni di Plutone, questi anni orbitali sono chiamati periodi siderali inquanto sono misurati rispetto alle stelle lontane.

Qui trovate un altro simulatore.

Articoli correlati

Written on 03 Marzo 2011, 22.21 by
Decisamente utile questa animazione interattiva che guida i bambini alla conoscenza delle varie parti del fiore. Dopo la presentazione delle componenti...
Written on 10 Febbraio 2011, 19.32 by
Stellarium è un software Open Source che consente di visualizzare un planetario sul vostro computer. L’effetto del cielo stellato è molto...
Written on 29 Giugno 2012, 09.40 by
Se dovete approfondire in classe un argomento collegato allo spazio o al Sistema Solare, potrete far ricorso a molti ottimi strumenti che...
Written on 12 Marzo 2012, 14.27 by
Trovo davvero fantastica questa animazione dedicata al nostro sistema solare, che illustra le posizioni dei pianeti e delle lune e consente di...
Written on 21 Dicembre 2009, 18.49 by
Un suggestivo viaggio tra i corpi celesti è oggi possibile grazie a Celestia, un software open source, completamente gratuito, scaricabile da Source...
Written on 19 Marzo 2011, 13.33 by
Il blog Spicchi di Limone, della collega Paola, propone una interessante pagina dedicata ad alcuni strumenti per comprendere meglio le scale di...