Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Il movimento del corpo e le emozioni: Bio Motion Lab E-mail
Discipline - Scienze
Venerdì 02 Dicembre 2011 16:53
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Il movimento del corpo umano è in grado di trasmettere informazioni su molte differenti emozioni, intenzioni, sui tratti della personalità e gli attributi biologici di un individuo.
Osservando l'andatura di un uomo che cammina è possibile infatti estrarre diversi tipi di informazioni.
L'animazione messa a punto da Bio Motion Lab ha codificato queste informazioni in s
chemi di movimento biologico, fornendo in tal modo una chiave di lettura in questo senso.

Potete dunque agire sui vari cursori presenti in BMLrating, osservando le modifiche relative alla diverse andature sulla base del genere, della pesantezza o leggerezza del corpo, del nervosismo o della rilassatezza, della felicità o tristezza.
E' possibile anche ruotare la figura, agendo sulle due frecce poste sotto i cursori.

 

 

Articoli correlati

Written on 08 Dicembre 2009, 17.09 by
Uno degi obiettivi che si propone questo blog è quello di segnalare le tante buone pratiche che ogni giorno la scuola realizza, mettendo a frutto...
Written on 15 Aprile 2009, 16.37 by
Conoscere Il Terremoto L'immane tragedia che ha colpito l'Abruzzo ha sconvolto davvero tutti noi e, in mezzo a tanto parlare (talvolta...
Written on 22 Aprile 2014, 19.22 by
  E' davvero un'affascinante avventura quella raccontata dagli alunni della classe 5° della scuola primaria "Don...
Written on 27 Dicembre 2010, 12.26 by
La collega Cinzia Chelo di Matematicaweb mi ha segnalato la sua ultima esperienza didattica che ha fatto scoprire ai suoi ragazzi di prima media alcune...
Written on 07 Agosto 2012, 14.12 by
Il sito web di Michael Bach propone ben 98 illusioni ottiche e fenomeni visivi davvero speciali. La maggior parte degli effetti che...
Written on 17 Marzo 2012, 14.07 by
.prezi-player .prezi-player-links I sensi on Prezi Questo ottimo lavoro della collega Rita Ricciarelli rappresenta un prezioso...