Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Giorno della memoria: costruiamo un lapbook E-mail
Discipline - Storia
Scritto da Administrator   
Venerdì 08 Gennaio 2016 14:47
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Torno a segnalare le proposte di Laboratorio Interattivo Manuale, che suggeriscono per il Giorno della Memoria la costruzione di un lapbook.

Il formato della cartella si rifà volutamente ad un diario per richiamare il più celebre dei diari, quello diAnna Frank e tutta l'attività può essere proposta per alunni di 4° - 5° primaria e per tutta la scuola secondaria di I grado.

Troverete, come sempre il video che vi guiderà, passo dopo passo, alla costruzione del lapbook e i materiali da stampare.

Inoltre, sono stati inseriti dei link dove potrete trovare utili spunti per l'approfondimento in classe sui temi legati all'Olocausto.

Vai al lapbook per la giornata della memoria

Articoli correlati

Written on 14 Aprile 2018, 19.03 by maestroroberto
Il portale Papermau è conosciuto in tutto il mondo per i suoi modelli da scaricare per costruire oggetti con la carta. Tutte le...
Written on 09 Febbraio 2017, 00.00 by maestroroberto
Dopo aver opportunamente celebrato la Giornata della Memoria, ecco una serie di spunti per la ricorrenza del Giorno del Ricordo. La...
Written on 20 Marzo 2016, 10.17 by maestroroberto
Timeglider è un sito web che permette di creare timeline interattive in HTML5, quindi utilizzabile con qualsiasi...
Written on 25 Gennaio 2016, 14.44 by maestroroberto
Tra i materiali da utilizzare per celebrare a scuola il Giorno della Memoria non può mancare lo speciale di RAI.IT, ricco di...
Written on 10 Febbraio 2015, 18.08 by maestroroberto
Come già fatto in occasione della Giornata della Memoria, segnalo il percorso didattico proposto dall'ins. Cristina Galizia nelle...
Written on 25 Settembre 2018, 18.42 by maestroroberto
Fin dalle epoche più antiche, il sistema di trasmissione e rielaborazione del patrimonio culturale di un popolo è stato affidato...