Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Mapping History: la storia attraverso mappe animate E-mail
Discipline - Storia
Scritto da Administrator   
Mercoledì 27 Settembre 2017 18:27
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Parlando di Mapping History si impone una premessa. Il sito web è uno strumento utilissimo per l'insegnamento/apprendimento della storia, ma è interamente in lingua inglese.

Questo aspetto puo' essere meno rilevante considerando il fatto che la parte sostanziale della piattaforma è costituita dalle tante mappe animate che accompagnano la descrizione dei vari periodi storici.

Mapping History è un progetto dell'Università dell'Oregon che rappresenta attraverso mappe animate problemi, modelli e eventi succedutisi nel corso della storia.

Si tratta in pratica di un vero e proprio atlante digitale sulla storia americana, europea ed africana, con varie sezioni, suddivise per temi ed epoche.

In alto a destra torvare sempre la legenda che descrive i riferimenti dei vari simboli grafici.

Il sito è in anche in html5, dunque consultabile da mobile device.

Vai su Mapping History

 

Fonte: www.freetech4teachers.com

 

Articoli correlati

Written on 09 Febbraio 2017, 00.00 by maestroroberto
Dopo aver opportunamente celebrato la Giornata della Memoria, ecco una serie di spunti per la ricorrenza del Giorno del Ricordo. La...
Written on 26 Settembre 2016, 18.49 by maestroroberto
Aggiungo Timerime alla lunga sequenza di strumenti per creare timeline interattive e multimediali. Si tratta di una risorsa gratuita...
Written on 14 Novembre 2014, 18.05 by maestroroberto
E' stato pubblicato solo due giorni fa ed ha avuto già quasi 5 milioni di clic, quello che è destinato a diventare lo spot...
Written on 29 Agosto 2017, 15.59 by maestroroberto
Ancient Earth Globe è un'applicazione web ci mostra come è cambiata la fisionomia della Terra nel corso degli ultimi 600 milioni...
Written on 03 Agosto 2018, 15.36 by maestroroberto
Da qualche tempo la Biblioteca pubblica di New York ha scannerizzato e reso di pubblico dominio oltre 187.000 immagini, prelevandole da libri a...
Written on 18 Gennaio 2019, 13.48 by maestroroberto
Ogni tanto mi arrivano via mail verifiche preparate dai colleghi per le propire classi, allo scopo di renderle fruibili all'intera...