Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Geolocalizzare... milioni di anni fa! E-mail
Discipline - Storia
Scritto da Administrator   
Domenica 10 Febbraio 2019 17:27
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

La collega Martina Ferrero mi segnala un curioso strumento con il quale è possibile salire su una vera e propria macchina del tempo per scoprire sulla mappa un determinato luogo a distanza di milioni di anni.

Dovete inserire nel form la vostra località per scoprire come doveva apparire su una mappa negli ultimi 750 milioni di anni e quali categorie di fossili si potevano trovare nelle vicinanze.

Avete la possibilità di calibrare la vostra geolocalizzazione scegliendo dall'elenco a discesa in alto al centro. Oppure potete vincolare la ricerca ad alcuni periodi corrispondenti a cambiamenti geobiologici come, ad esempio, "la comparsa delle prime piante sulle terre emerse".

http://dinosaurpictures.org/ancient-earth#280

 

Articoli correlati

Written on 22 Dicembre 2015, 15.24 by maestroroberto
Dopo aver condiviso le raccolte di web games per l'italiano e la matematica, segnalo una nuovo archivio dedicato ai giochi online per la...
Written on 14 Ottobre 2016, 10.40 by maestroroberto
Un'attività che può essere proposta a conclusione dell’argomento I MESI DELL’ANNO nella scuola primaria...
Written on 22 Novembre 2014, 19.14 by maestroroberto
  L'ebook dedicato al Mito di Orfeo ed Euridice completa il progetto Il laboratorio delle idee e delle discipline delle...
Written on 19 Gennaio 2019, 16.19 by maestroroberto
Ai tanti materiali condivisi per la Giornata della Memoria aggiungo una poesia assolutamente inedita, composta dalla collega Elisa...
Written on 12 Gennaio 2017, 18.38 by maestroroberto
Mamut Matematicas è una piattaforma digitale che consente di creare schede didattiche di matematica, suddivise per argomenti e...
Written on 03 Febbraio 2017, 13.59 by maestroroberto
Concedetemi questa... digressione culinaria dedicata alla mia terra. Credo comunque che si tratti di una risorsa che potrà...