Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Google attiva un traduttore per geroglifici egiziani E-mail
Discipline - Storia
Scritto da Administrator   
Mercoledì 15 Luglio 2020 15:44
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Quella che vedete sopra è la traduzione della frase "Il sole sul fiume" in geroglifico egiziano antico.

E' la sorpresa preparata da Google per celebrare l'anniversario della scoperta della Stele di Rosetta.

Mi riferisco alla pietra che ha consentito di tradurre gli antichi geroglifici egiziani, il sistema di scrittura usato più di quattromila anni fa. La stele di Rosetta è la chiave per comprendere i simboli, visto che presenta uno stesso testo scritto in geroglifici, in scrittura demotica egiziana e greca. Da oggi disponiamo di un nuovo strumento digitale utile in questo senso.

Si tratta di Fabricius, un nuovo strumento di Google Arts & Culture per tradurre i geroglifici egiziani, a cui è possibile accedere facilmente da cellulare o computer.

La prima cosa che vedrete è un tutorial che vi fa comprendere le basi di questo sistema di scrittura. Ci sono sei passaggi per superare la prima fase. Quindi disporrete di un gioco che vi permetterà di tradurre perole, messaggi e frasi da condividere con altre persone.

La terza parte è più orientata al mondo accademico. Offre nuove strade per la ricerca, mentre fino ad ora era necessario cercare manualmente nei libri le chiavi per decifrare questi simboli, Fabricius ha uno strumento digitale open source per supportare i nuovi sviluppi nello studio delle lingue antiche.

Vai su Google Fabricius

Articoli correlati

Written on 26 Settembre 2016, 18.49 by maestroroberto
Aggiungo Timerime alla lunga sequenza di strumenti per creare timeline interattive e multimediali. Si tratta di una risorsa gratuita...
Written on 12 Novembre 2014, 19.27 by maestroroberto
  Ho attinto già in passato dall'enorme archivio di risorse didattiche disponibili in...
Written on 19 Gennaio 2015, 20.04 by maestroroberto
  History In Motion è una nuova applicazione, nata per uso didattico, che consente di ricreare scenari storici sulla...
Written on 08 Agosto 2019, 15.41 by maestroroberto
Ho trovato davvero curiosa la rappresentazione delle antiche vie romane riproposta secondo le stile delle linee metropolitane. La...
Written on 17 Novembre 2016, 17.10 by maestroroberto
Avevo già segnalato il Progetto Memoria realizzato da Eyal Lerner, allo scipo di avvicinare le giovani generazioni alla conoscienza e...
Written on 27 Febbraio 2015, 19.56 by maestroroberto
La Biblioteca nazionale centrale di Firenze, in occasione del centenario della Grande Guerra, ha digitalizzato mappe e carte storiche provenienti...