Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Yahoo! vi aiuta a ricercare app per Android e iOS E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Sabato 04 Febbraio 2012 18:31
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Yahoo! resta uno dei motori di ricerca più versatili oltre che un gestore di tutta una serie di servizi rivolti alla comunicazione.
Sappiamo bene come la caratteristica primaria del motore Yahoo! sia la possibilità di raffinare la ricerca grazie alle varie categorie presenti.
Ma sapevate che Yahoo! è anche un motore di ricerca per app Android e iOS?
Apps.Search.Yahoo.com consente infatti di cercare le applicazioni filtrando i risultati secondo sistema operativo, prezzo e categoria. 

Se volete ricercare applicazioni per iPhone e iPad cliccate qui.
Se volete ricercare applicazioni per Android cliccate qui.
Vi consiglio caldamente di utilizzare Yahoo Search App la prossima volta che siete alla ricerca di una nuova applicazione per il vostro dispositivo Android o iOS.

Articoli correlati

Written on 17 Dicembre 2011, 14.35 by
Per i possessori di iOS, il sistema operativo presente su dispositivi mobili come iPad e iPhone ecco a voi 4 ottime app educative gratuite da Lisciani...
Written on 05 Luglio 2010, 20.49 by
  Certo, non credo che potrete mai arrivare ad eguagliare David Kassan, artista newyorkese capace di comporre con le dita su iPad iautentici...
Written on 28 Febbraio 2011, 13.10 by
Un esempio di come anche nella scuola dell'infanzia possano essere introdotte le nuovissime tecnologie per stimolare l'attenzione dei bambini nei...
Written on 04 Luglio 2013, 15.54 by
  Haiku Deck è un'applicazione per creare presentazioni su iPad che, a meno di un anno dalla sua uscita, risulta ai...
Written on 03 Settembre 2013, 20.23 by
  Tellagami è nuova applicazione per iPhone e iPad che consente di creare video o scene animate in 3D con una durata massima...
Written on 22 Maggio 2012, 20.48 by
NearPod è un'applicazione gratuita che permette di creare lezioni interattive e poi condividerle attraverso iPads in...