Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Un modello per il PEI adottato nelle scuole di Ancona E-mail
Risorse - Diverse abilità
Sabato 15 Ottobre 2011 15:55
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

PEI, modelli di PEI

L'Ufficio Scolastico Provinciale di Ancona ha promosso nello scorso anno scolastico una sperimentazione relativa al Piano - Patto Educativo Individualizzato, costantemente sottoposta a monitoraggio e valutazione.
Cuore del progetto era la redazione e condivisione di un Modello di PEI da adottare in tutte le scuole, in maniera da uniformare strumenti spesso eccessivamente personalizzati e non in grado di essere agevolmente utilizzati in occasione di passaggi da un ordine di scuola all'altro o di sostituzione di insegnanti.

 

 

Credo che il frutto di questo lavoro potrà rappresentare un'interessante opportunità di approfondimento da parte di tanti colleghi alle prese con la redazione del PEI.

Scarica qui il modello di PEI

Scarica qui la guida alla compilazione del PEI

Articoli correlati

Written on 13 Ottobre 2012, 14.35 by
  E' disponibile gratuitamente la versione 3.1 di RSB, il Registro per insegnanti di sostegno. Questa nuova versione...
Written on 28 Ottobre 2012, 10.35 by
iPhone, iPad and iPod touch Apps for (Special) Education L'uso dell'iPad in ambito educativo si sta diffondendo assai velocemente e...
Written on 06 Settembre 2012, 14.00 by
  Il video mostra il metodo utilizzato dall'insegnante V. O.di Imola per insegnare a scrivere ad un bambino autistico. Per...
Written on 09 Dicembre 2010, 12.48 by
Il portale Balbuzie News segnala un'iniziativa promossa dall'Associazione Vivere Senza Balbuzie Onlus. Si tratta di una guida gratuita mirata a...
Written on 26 Agosto 2013, 13.29 by
E' da circa un anno che la maestra Sara scrive post sull'integrazione scolastica delle diverse abilità nel blog...
Written on 05 Marzo 2014, 21.15 by
  Cuerdas è una commovente storia di amore ed amicizia in un orfanotrofio tra una bambina, Maria e un bambino disabile che non...