Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Come realizzare una videolezione E-mail
Risorse - Flipped Classroom
Scritto da Administrator   
Giovedì 10 Gennaio 2019 15:53
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Condivido questo utile tutorial dedicato alla realizzazione delle videolezioni, primo step del modello Classe capovolta.

E' stato registrato da Laura de Biaggi per De Agostini Scuola ed illustra 3 strumenti essenziali per la costruzione e condivisione di videolezioni: Screencast-O-Matic, Youtube e EDpuzzle.

La video guida fa parte di una raccolta di webinar "I Lunedi' digitali" progettata per i colleghi Animatori Digitali e per tutti i docenti interessati a conoscere e privare a utilizzare nuovi strumenti e metodologie didattiche.

 

Articoli correlati

Written on 03 Gennaio 2017, 18.28 by maestroroberto
Ho trovato online questa raccolta di risorse 3.0 per la Classe Capovolta e credo possa essere molto utile a prescindere dall'adozione di...
Written on 11 Dicembre 2016, 15.20 by maestroroberto
Geniale per la sua semplicità, fantastico per le diverse opportunità che offre a docenti e studenti, TES Teach è uno...
Written on 26 Gennaio 2017, 16.56 by maestroroberto
Ecco una nuova splendida risorsa gratuita che permette di effettuare video screen recording e dunque particolarmente preziosa per...
Written on 04 Marzo 2019, 18.19 by maestroroberto
Lo Smithsonian Center for Learning and Digital Access (SCLDA) ha creato lo Smithsonian Learning Lab, un toolkit online che stimola gli insegnanti...
Written on 16 Giugno 2021, 18.35 by maestroroberto
Saluto con entusiasmo la nascita di un nuovo strumento che promette di diventare un prezioso alleato per tutti i docenti. Si tratta di Tella,...
Written on 11 Maggio 2017, 13.15 by maestroroberto
Segnalo l'interessantissima videoregistrazione del webinar "Percorsi interdisciplinari di letteratura con il metodo della classe...