Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Peergrade: apprendere valutando i compagni di classe E-mail
Docenti - Gestione scolastica
Scritto da Administrator   
Venerdì 25 Maggio 2018 17:30
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Peergrade è una piattaforma freemium che permette agli studenti di apprendere valutando i compagni di classe.

Funziona più o meno così: l'insegnante assegna un compito e una rubrica di valutazione, gli studenti caricano in piattaforma i propri elaborati e Peergrade automaticamente distribuisce i compiti svolti in maniera random ad altri studenti.

A questo punto gli studenti valutano in modo anonimo il lavoro dei propri compagni fornendo al contempo un feedback costruttivo. Tutto questo aiuta i ragazzi ad sviluppare il proprio senso critico e a rendere più efficace le proprie abilità comunicative. Infatti oltre a valutare gli altri, ogni studente riceve tutti i feedback degli altri sul proprio lavoro.

Il docente otterrà una panoramica completa della qualità degli elaborati e dei feedback forniti dai propri alunni.

Peergrade è disponibile anche in italiano e la versione free ha come unica limitazione i 50 mb per ogni file caricabile.

Ecco una demo

Vai su Peergrade

 

 

Articoli correlati

Written on 25 Marzo 2018, 20.09 by maestroroberto
Le metodologie didattiche, sempre più orientate all'apprendimento cooperativo, vedono le nostre aule assomigliare a dei veri e propri...
Written on 27 Maggio 2014, 00.00 by maestroroberto
  In questa parte finale dell'anno è compito di ogni Istituto ricercare gli strumenti idonei a valutare tutti gli...
Written on 15 Marzo 2016, 15.32 by maestroroberto
FreshGrade è una nuova risorsa per costruire protfoli digitali per i propri studenti. La piattaforma digitale è arricchita da...
Written on 12 Settembre 2018, 17.51 by maestroroberto
Quick Rubric è una piattaforma online per la creazione di rubriche di valutazione, progettata dai creatori di Storyboard...
Written on 05 Luglio 2017, 15.00 by maestroroberto
Non è la prima volta che segnalo strumenti per generare nomi in maniera casuale. Mi è capitato con Random Name Picker e...