Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Smurf Yourself: puffi personalizzati parlanti da condividere online E-mail
Risorse - Grafica Web
Sabato 06 Agosto 2011 16:40
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Smurf Yourself è un'applicazione davvero originale che vi permette di scegliere un puffo, assegnargli un nome e consentirgli di pronunciare un messaggio che potreste registrare con la vostra voce oppure digitando con la tastiera, affidandovi al sintetizzatore vocale presente.

 

Una volta ultimata la personalizzazione, comprendente anche la scelta di alcuni accessori da affibbiare al puffo o alla puffa, potrete condividere l'animazione direttamente in Facebook o Twitter, oppure prelevando il codice embed generato per inserirla nel vostro blog o sito web.
Smurf Yourself, completamente gratuito e senza alcun tipo di registrazione da effettuare, è stato creato per lanciare il film in 3D The Smurfs, prossimamente in tutte le sale cinematografiche.

Articoli correlati

Written on 17 Settembre 2011, 19.06 by
Se avete intenzione di creare un blog o un social network è preferibile non utilizzare foto reali degli studenti. Una divertente alternativa è quella...
Written on 21 Dicembre 2011, 15.05 by
A me capita spesso durante riunioni (interessanti e non) di ascoltare e scarabocchiare su un foglio al tempo stesso. Sono quei momenti in cui la mano...
Written on 31 Maggio 2013, 14.47 by
I blog didattici, soprattutto all'estero, sono sempre più ricchi di infografiche. Questo perché un'infografica ben...
Written on 22 Aprile 2011, 13.46 by
Quella che vedete sopra è la nuvola di tag generata con Tagul, relativa al blog Maestro Roberto. In pratica questo servizio è un...
Written on 09 Agosto 2012, 13.21 by
Si sta diffondendo sempre maggiormente l'uso di infografiche e, parallelamente, l'offerta di applicazioni per la loro...
Written on 29 Maggio 2010, 11.14 by
Uno dei temi più dibattuti a proposito del colore nero verte sul fatto che si tratti realmente di un colore oppure no. Per un artista il nero è un...