Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Un viaggio nel mondo della paura: percorso didattico nella scuola primaria E-mail
Risorse - I quadernoni di Patrizia
Giovedì 15 Novembre 2012 14:57
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
Nel mondo ...della paura

Mi giungono molte attestazioni di apprezzamento per i lavori che la collega Patrizia mette a disposizione di tutti tramite il mio blog.

Per questo pubblico sempre con molto piacere le documentazioni didattiche che la maestra mi invia e che forniscono spunti interessanti, capaci di ispirare tanti colleghi.

Questa volta vi propongo l'affascinante viaggio nel mondo della paura dei bambini, un'esplorazione in una dimensione intima e ricca di significati e di connessioni nella vita relazionale dei nostri alunni. L'attività è stata realizzata in una classe seconda di scuola primaria.

Come sempre potrete scaricare in formato pdf l'intero percorso, cliccando sulla freccetta in basso a destra.

Articoli correlati

Written on 21 Febbraio 2013, 14.10 by
Torna la maestra Patrizia con i percorsi didattici di lingua italiana, documentati attraverso la scannerizzazione dei quadernoni dei...
Written on 01 Marzo 2013, 16.08 by
  Non poteva mancare nella documentazione didattica curata dalla collega Patrizia un percorso didattico dedicato ai verbi. Il lavoro...
Written on 03 Settembre 2012, 18.39 by
Conoscere e distinguere il genere dei nomi è l'ennesimo percorso didattico documentato dalla maestra Patrizia dell'Istituto...
Written on 30 Ottobre 2012, 14.50 by
Ecco la seconda parte della documentazione didattica dedicata al testo narrativo, realizzata dalla maestra Patrizia con i suoi alunni di...
Written on 09 Febbraio 2013, 16.56 by
Ringrazio la collega Patrizia che ha voluto condividere questa toccante esperienza didattica condotta nella sua classe quinta di scuola...
Written on 30 Ottobre 2012, 14.50 by
La maestra Patriza.... colpisce ancora!  E a noi fa molto piacere continuare a sfogliare i quadernoni dei suoi bambini e fruire...