Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Creare foto album online: ZangZing E-mail
Risorse - Foto editor
Lunedì 28 Maggio 2012 19:43
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

ZangZing è un servizio gratuito per creare foto album collaborativi online

Avrete avuto moto di rilevare quante segnalazioni di servizi analoghi sono presenti nel mio blog, ma ciò che rende ZangZing diverso è il fatto che si possono utilizzare immagini che avete già in altri siti di condivisione di foto.  E' infatti possibile prelevare foto da Facebook, Picasa, Flickr, Instagram e altri popolari siti di photo sharing

È inoltre possibile inviare via mail gli album fotografici creati con ZangZing

Ogni album collaborativo creato su ZangZing prevede varie impostazione di privacy, per cui potrete alternare a seconda delle vostre necessità album pubblici e privati ​​all'interno del vostro account.

Articoli correlati

Written on 14 Novembre 2010, 09.40 by
Immaginate a scuola di dover descrivere attraverso un fotoracconto un'esperienza didattica o una visita guidata. Perchè, invece di una sequenza...
Written on 15 Marzo 2010, 12.20 by
  L'alta definizione è la sfida tecnologica di questi ultimi anni. Tecniche sempre più aggiornate e raffinate permettono da qualche tempo di poter...
Written on 19 Gennaio 2012, 19.16 by
Dumpr è un sito web gratuito che permette di applicare effetti originali alle foto, in maniera ssolutamente semplice e rapida. Potete caricare le...
Written on 08 Gennaio 2010, 16.01 by
Thumba è un nuovo progetto, creato da brasiliano Luiz Thadeu, per modificare le nostre immagini utilizzando semplicemente il browser web senza...
Written on 09 Novembre 2009, 20.45 by
Shapecollage.com è una simpaticissima applicazione che consente di utilizzare le proprie foto per realizzare collages con forme diverse: cuore, cerchio,...
Written on 03 Aprile 2011, 11.30 by
Sappiamo tutti quale ruolo fondamentale esercitino la foto per l'arricchimento di presentazioni o documenti, ma quando parliamo dei nostri blog, siti web...