Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Domande di trasferimento per l'a. s. 2012/2013 online per tutti gli ordini di scuola E-mail
Docenti - Normativa
Venerdì 17 Febbraio 2012 14:31
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Direttamente dal sito della CGIL condivido le direttive emanate con apposita circolare in merito alle domande di trasferimento per l'a. s. 2012/2013, che prevedono l'inoltro online anche per i docenti di scuola dell'infanzia. 

Il Miur, con la nota 1132 del 16 febbraio 2012, ha fornito chiarimenti sull'utilizzo delle procedure web per la presentazione delle domande di trasferimento e passaggio per il 2012/2013.

 

La novità rispetto allo scorso anno è l'estensione della procedura anche alle domande dei docenti relative alla scuola dell'infanzia.

Rimane, al contrario, la tradizionale procedura (domande su "carta") per il personale educativo, i docenti di religione cattolica e il personale ATA.

Questa procedura prevede due fasi:

  • 1° fase. Registrazione da parte di tutto il personale interessato alla presentazione delle domande (sia volontarie che d'ufficio) nel servizio "Istanze on line". Ai fini della registrazione è necessario il possesso di una casella di posta elettronica …@istruzione.it NB: a tal fine si consiglia di effettuare l'operazione di registrazione prima possibile. A tal fine abbiamo predisposto una guida e un video esplicativi delle procedure da seguire per la registrazione.
  • 2° fase. Presentazione vera e propria delle domande via web entro il termine di scadenza che verrà stabilito nella prossima Ordinanza Ministeriale. La data ad oggi prevedibile sarà a partire da fine febbraio/inizio di marzo 2012.

Con la presentazione della domanda via web sarà possibile anche effettuare le varie dichiarazioni: servizio, continuità, titoli, ecc…. utilizzando le specifiche finestre per l'inserimento dei dati.

Solo per le certificazioni mediche rimane l'obbligo di presentare, presso la scuola di servizio cui viene inviata la domanda on line, la documentazione "cartacea" (stato di disabilità L. 104, motivi di salute, stato di inabilità figlio maggiorenne, programma terapeutico figlio tossicodipendente, …).

Il tutto sempre entro il termine di scadenza per la presentazione delle domande fissato dall'OM.

L'interessato, compilata e confermata la domanda in tutte le sue parti, la invierà via web alla scuola di servizio (non è necessario consegnare al copia cartacea). Sempre via web l'interessato riceverà la notifica delle operazioni disposte sulla sua domanda.

Sarà possibile stampare copia della domanda presentata. Inoltre, sarà possibile "modificare" la domanda presentata, purché ciò venga effettuato sempre entro il termine di scadenza per la presentazione delle domande.

La scuola che riceve la domanda direttamente via web:

  • verificherà la congruenza tra i dati inseriti e la documentazione dichiarata o presentata (analogamente a quanto già faceva per le domande cartacee);
  • apporterà le eventuali rettifiche (nel senso di conferma o modifica rispetto a ciò che si è attribuito il docente);
  • invierà la domanda, sempre via web, all'Usp con trasmissione per posta di tutta la documentazione cartacea;
  • infine, invierà all'interessato la notifica della domanda presentata per riscontro.

Quindi una procedura che garantirà massima trasparenza ed informazione al docente su tutto il percorso.

Sarà disponibile anche un "manuale di istruzioni per l'uso" sia per i diretti interessati che per le scuole. Verranno anche costituiti nuclei di supporto alle scuole a livello provinciale e regionale e saranno effettuate apposite conferenze di servizio.

Articoli correlati

Written on 16 Agosto 2011, 15.29 by
Nell'annunciare la recente ulteriore manovra finanziaria di agosto, i rappresentanti del governo hanno tenuto a precisare che la scuola e i lavoratori...
Written on 06 Luglio 2012, 14.08 by
Il Consiglio dei Ministri ha appena approvato una serie di provvedimenti, nel quadro della cosiddetta Spending Review, il processo di...
Written on 07 Settembre 2013, 12.35 by
  Arriva dalla Corte di Appello di Napoli (sez. lavoro) la conferma che l'assegnazione dei docenti ai plessi e l'attribuzione...
Written on 05 Ottobre 2013, 13.39 by
E' compito del personale scolastico la vigilanza sugli allievi che, prima dell'inizio dell'orario delle lezioni, attendono il...
Written on 21 Giugno 2011, 16.57 by
Nei giorni scorsi alcuni colleghi mi hanno posto una serie di quesiti di carattere normativo su adempimenti ed obblighi di servizio dei docenti dopo il...
Written on 29 Febbraio 2012, 14.45 by
Si stanno facendo largo tra gli "addetti ai lavori" in materia di normativa scolastica inquietanti interpretazioni legislative in merito al...

 

Commenti  

 
#1 teresa 2012-02-29 09:14 ma ad oggi su istanze on-line non appare nessun modello per la mobilità territoriale dei docenti… è possibile o io non sono in grado di trovarla?? aiutatemi! per favore!!! Citazione