Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Scuola primaria: le verifiche di novembre da scaricare gratis E-mail
Docenti - Programmazione didattica
Scritto da Administrator   
Mercoledì 28 Ottobre 2015 15:57
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Il sito web della Casa Editrice La Scuola mette a disposizione di tutti i docenti schede di verifica periodiche di italiano, matematica, storia e geografia per tutte le classi di scuola primaria.

Sono già disponibili le verifiche di novembre che fanno parte del progetto "Formazione Continua".

Per poter disporre di tutti gli altri materiali che saranno pubblicati, compresi suggerimenti di didattiche labortoriali, vi consiglio di registrarvi al servizio. In questo caso riceverete le schede didattiche direttamente al vostro indirizzo di posta elettronica.

 

Articoli correlati

Written on 03 Settembre 2021, 13.50 by maestroroberto
Cari colleghi della scuola primaria, questo è l'anno scolastico in cui mettere a regime tutte le iniziative sperimentate in passato per...
Written on 09 Ottobre 2021, 14.56 by maestroroberto
Il compito di realtà è un'esperienza utile per il consolidamento delle competenze necessarie alla cittadinanza consapevole...
Written on 09 Marzo 2017, 20.49 by maestroroberto
Confartigianato Imprese Bolzano promuove il nuovo concorso di idee che ha preso il via il 21 febbraio 2017 sulla piattaforma Open Innovation Alto...
Written on 11 Dicembre 2020, 15.02 by maestroroberto
Uno dei requisiti per esercitare il proprio diritto di cittadinanza attiva e responsabile è costruire gradualmente la percezione del valore...
Written on 25 Marzo 2021, 14.34 by maestroroberto
Giunti Scuola ha messo a disposizione di tutti i docenti della scuola primaria una serie di materiali didattici relativi alla Pasqua, pensati...
Written on 25 Settembre 2020, 14.46 by maestroroberto
Continuo a segnalare iniziative delle casi editrici che, mi auguro, possano rivelarsi utili per tanti colleghi. In questo caso mi...