Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Una Maestra Irrequieta, scrittrice... non per caso! E-mail
Risorse - Recensione siti utili
Giovedì 23 Settembre 2010 12:00
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Concetta Silvestri è una collega di scuola primaria che ha dedicato uno spazio online per condividere le sue esperienze di insegnamento e, in particolare, la sua grande passione per la scrittura di testi teatrali.
Si definisce "Maestra Irrequieta", una vivacità espressiva che si manifesta nella produzione di copioni dedicati al Teatro per ragazzi.

Il sito web presenta alcuni dei copioni di spettacoli per bambini, scaricabili liberamente e offre l'opportunità di acquistare online i due ebook editi dalla Solleone, uno dedicato ai ragazzi, l'altro agli adulti, contenenti tutti i copioni della Maestra Irrequieta.
Oltre ai testi teatrali potrete consultare alcuni progetti, risorse ed esperienze didattiche, selezionati dalla collega Concetta.
Una risorsa davvero preziosa!

Articoli correlati

Written on 22 Agosto 2011, 20.47 by
"Tutor online: formazione ricerca e condivisione" è un blog di straordinario interesse che si rivolge a tutti coloro interessano di...
Written on 05 Novembre 2013, 15.29 by
Mi capita spesso di recensire blog o siti web didattici realizzati da colleghi. Elisa Fonnesu ha voluto davvero esagerare! Sono ben 3...
Written on 27 Novembre 2010, 14.29 by
Siamo all'inizio del weekend e dobbiamo partire per trascorrere un paio di giorni in completo relax. Ci mettiamo in macchina, entriamo in autostrada...
Written on 15 Gennaio 2011, 15.26 by
Da tempo potete trovare all'interno dei miei weblinks il collegamento al sito didattico PUNTIEAPPUNTI. Considerata la quantità e la qualità delle...
Written on 12 Novembre 2011, 21.39 by
Nel nostro Istituto Comprensivo Ancona Nord è stata nominata una funzione strumentale al Piano dell'Offerta Formativa per le nuove tecnologie. Ci...
Written on 10 Dicembre 2013, 18.26 by
  Ma chi l'ha detto che i maestri (maschi) sono in via d'estinzione? Niente affatto: sono vivi e vegeti e sempre...