Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


L'FBI promuove la cyber-cittadinanza e la sicurezza online E-mail
Risorse - Sicurezza
Domenica 21 Ottobre 2012 11:44
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

L'FBI (Federal Bureau of Investigation) ha creato una serie di giochi per promuovere la cyber-cittadinanza e la sicurezza online: Safe Online Surfing.

Troverete all'inizio sei diverse ambientazioni, corrispondenti a diversi livelli di età, dagli 8 fino ai 14 anni. 

 

Ad ogni livello di età viene assegnata un'isola.  Gli studenti devono superare le prove presenti nelle varie isole (giochi, elementi interattivi, quiz, ecc) per completare ogni livello di grado. 

Al termine di ogni livello è disponibile un test finale.  Gli insegnanti possono registrarsi per un account di classe, ma non è necessario completare le lezioni.

Peccato davvero che questa fantastica serie di giochi sia interamente in lingua inglese!

 

Articoli correlati

Written on 11 Gennaio 2010, 21.35 by
Molti bambini fanno già uso di posta elettronica utilizzando i servizi gratuiti offerti dai vari provider o comunity di condivisione. Ma spesso non ci...
Written on 27 Marzo 2014, 19.00 by
  Magari non piacerà a tutti la soluzione che andrò a proporre, ma di certo oggi si rende necessario esercitare un...
Written on 02 Dicembre 2009, 19.28 by
Ha preso il via il progetto "Navigare sicuri", nato dalla collaborazione tra la Fondazione Movimento Bambino e Save the Children e con il...
Written on 03 Ottobre 2009, 11.56 by
Questa intervista doppia, stile "Le Iene", illustra un'interessante iniziativa, "Non perdere la bussola", nata dalla...
Written on 16 Maggio 2012, 14.28 by
Lo sapevate che nel momento in cui immettete una foto in Facebook il proprietario della copia diventa proprio il social network? E sapete quante...
Written on 28 Gennaio 2012, 14.31 by
ING DIRECT, ha messo a disposizione delle famiglie NavigaBimbo, uno strumento semplice e gratuito per un controllo sui siti raggiungibili e sui tempi...