Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Una guida all'uso sicuro di Facebook per ragazzi E-mail
Risorse - Sicurezza
Mercoledì 24 Ottobre 2012 18:36
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Le colleghe Clementina Crocco e Diana Caccavale hanno realizzato "Proteggi la tua faccia", una preziosa guida all'uso sicuro di Facebook per ragazzi, decisamente utile anche per i loro genitori.

Le indicazioni presenti si rendono particolarmente importanti in considerazione del fatto che si sta sempre più abbassando l'età degli iscritti a Facebook, piattaforma ormai familiare anche ai bambini di scuola primaria.

Come per tutti gli strumenti tecnologici vengono esaltate le potenzialità ma vengono anche delineati i rischi connessi ad una modalità relazionale non sempre trasparente.

Tra gli aspetti più importanti curati in questo tutorial vi sono i suggerimenti per impostare correttamente la propria privacy per proteggere al massimo informazioni di carattere personale.

La guida è condivisibile online e stampabile nel pc ed altre informazioni le troverete in NewMediArtScuola.

Articoli correlati

Written on 15 Dicembre 2013, 08.44 by
  Segnalo questa efficace presentazione Prezi in cui Jenny Poletti Riz affronta il delicato tema di come educare ad un uso consapevole e...
Written on 03 Ottobre 2009, 11.56 by
Questa intervista doppia, stile "Le Iene", illustra un'interessante iniziativa, "Non perdere la bussola", nata dalla...
Written on 13 Febbraio 2013, 21.58 by
I vostri figli passano troppo tempo su Facebook? Eccovi un'ottima soluzione! Internet Security Controller è un è...
Written on 02 Maggio 2014, 13.31 by
  Trool è un progetto della regione Toscana per promuovere l’uso di internet, sicuro e consapevole, tra i bambini delle...
Written on 16 Maggio 2012, 14.28 by
Lo sapevate che nel momento in cui immettete una foto in Facebook il proprietario della copia diventa proprio il social network? E sapete quante...
Written on 31 Ottobre 2013, 13.46 by
I bambini e gli insegnanti della scuola primaria possono partecipare a "Napo per gli insegnanti", un interessante progetto...