Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Insegnare e rispettare la privacy a scuola: una guida da scaricare E-mail
Risorse - Sicurezza
Scritto da Administrator   
Giovedì 17 Novembre 2016 21:03
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

I temi legati alla protezione dei dati personali e al rispetto della privacy sono tra i più delicati per ogni educatore che è chiamato a formare le giovani generazioni al rispetto dei valori fondanti di una società.

Per questo  la riservatezza e la dignità della persona, rappresentano principi di civiltà e prerequisiti per ogni percorso di apprendimento, soprattutto oggi nell’era di internet e in presenza di nuove forme di comunicazione e condivisione.

Il Presidente del GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI, Antonello Soro, ha promosso una nuova campagna informativa sulla tutela della privacy in ambito scolastico.
A tal fine, il Garante ha predisposto una nuova guida, “LA SCUOLA A PROVA DI PRIVACY”, con indicazioni utili per studenti, famiglie, professori e per l’amministrazione scolastica tutta.

Per scaricare La scuola a prova di privacy cliccate qui

 

Articoli correlati

Written on 13 Luglio 2016, 16.15 by maestroroberto
immagine: www.macitynet.it Spazzolino da denti? Preso. Telo da mare? Preso. Computer, smartphone, tablet? Presi. Se siete tra quei...
Written on 29 Ottobre 2015, 14.54 by maestroroberto
photo by primaryedutech.com Sempre più spesso colleghi mi interrogano in merito ai pericoli nell'utilizzare foto prelevate...
Written on 16 Maggio 2017, 14.29 by maestroroberto
Venerdì scorso, il Ransomware WannaCrypt ha causato un disastro globale, infettando numerose organizzazioni ed utenti domestici con i...
Written on 11 Gennaio 2018, 18.23 by maestroroberto
Il progetto TABBY non è certamente una novità, ma forse molti dei colleghi lettori del blog non lo conoscono. Si tratta...
Written on 20 Aprile 2017, 15.33 by maestroroberto
Quando un progetto di sensibilizzazione suoi pericoli della rete nasce e viene promosso dai ragazzi stessi, occorre assolutamente prestare la...
Written on 13 Maggio 2018, 10.26 by maestroroberto
Aprire un'e-mail, di questi tempi, può essere un azzardo! Ogni giorno infatti riceviamo sempre più messaggi su diversi temi, ma...