Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Programmi didattici per l'italiano e la matematica nella scuola primaria E-mail
Risorse - Software didattico
Lunedì 27 Maggio 2013 13:21
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Maestra Antonella ha tradotto in italiano e modificato leggermente una raccolta di programmi didattici esercitativi per la scuola primaria (italiano e matematica) che si possono usare on line o scaricare.
Sono stati creati da alcuni colleghi di un social network spagnolo, Gen Magic.

I software di italiano si prestano al rinforzo delle abilità metafonologiche dei bambini dislessici/disortografici.

Per la matematica potete trovare softwares su doppio, metà, triplo, addizioni in colonna, prezzi in euro con i decimali, calcolo mentale, rappresentare i numeri con l'abaco, criteri di divisibilità, maggiore, minore o uguale, interpretare grafici ed altro ancora.

Per l'italiano i bambini potranno giocare con le sillabe, le vocali, le frasi, la comprensone lessicale.

Articoli correlati

Written on 16 Gennaio 2011, 15.57 by
La Tassonomia di Bloom è un sistema di classificazione analitica e gerarchica degli obiettivi educativi generali e delle capacita' intellettive...
Written on 25 Maggio 2012, 18.10 by
Chalkable è un sito web che si occupa di catalogare ed elencare le migliori applicazioni educative e gli strumenti di gestione...
Written on 29 Maggio 2012, 18.46 by
ClassTools è un sito web gratuito che permette di creare giochi educativi, attività, quiz e molte altre risorse...
Written on 02 Febbraio 2012, 21.10 by
Christian Merci è un collega presente in rete con il suo blog FAPERME una_scuola_STIMOLtoATTIVA dove condivide alcuni materiali prodotti a scuola,...
Written on 10 Marzo 2013, 10.20 by
Screenhero è un nuovissimo servizio di condivisione degli schermi dei computer che offre la possibilità per entrambe le parti...
Written on 30 Novembre 2009, 14.55 by
Il collegamento al sito Didattica.org è da tempo all'interno dei weblink del mio blog, nella sezione "siti utili per docenti", ma considerato...