Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Come creare un testo con lacune con Google Documenti E-mail
Risorse - Test, Verifiche, Quiz
Scritto da Administrator   
Domenica 26 Giugno 2022 15:20
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Forse non tutti sanno che possiamo utilizzare Google Documenti per creare e condividere con i nostri studenti dei testi con lacune o cloze.

Si tratta della classica attività in cui gli studenti devono inserire le parole mancanti all'interno di un testo, scegliendo da un elenco a discesa.

Vi mostro come procedere.

Il primo passaggio consiste nel creare un nuovo documento Google e copiare e incollare o digitare il testo originale che si desidera utilizzare per l'attività di cloze. Nel mio esempio sto prendendo un paragrafo da un articolo di Biografieonline.it sull'IIlluminismo.

Ora dovete scegliere le parole da rimuovere. Create sotto il testo una sorta di " Banca delle parole " e tagliate ed incollate sotto le parole che avete scelto.

Ora siete pronti per utilizzare una funzione in Google Documenti chiamata "Menu a discesa" per aggiungere nuovamente le parole scelte nel testo originale. Ciò consentirà agli studenti di selezionare le parole mancanti da un comodo elenco a discesa.
Cliccate nel punto del testo in cui lo studente dovrà inserire la prima parola mancante. 

Cliccate su Inserisci - Apri menu a discesa


Quindi scegliete " Nuovo menu a discesa " dal menu a comparsa.
Vi consiglio di assegnare un nome al nuovo elenco, cosi' da poterlo riutilizzare in futuro.
Per " Opzione 1 " consiglierei di inserire qualcosa come "seleziona" o "scegli la parola" in modo che gli studenti sappiano che devono ancora operare una scelta.
Per il resto delle opzioni nell'elenco di parole, digitate semplicemente le parole dal vostro elenco in basso.
Potete anche assegnare un colore diverso ad ogni parola.
Se necessario, potete cliccare sull'icona del cestino per eliminare una parola, oppure trascinare le parole per riordinarle .
Cliccate su " Salva " quando avete terminato.

L'elenco a discesa verrà ora inserito nel documento. Quando cliccate su ogni elenco, potrete scegliere la parola da inserire e lascerete sempre sull'opzione "seleziona" così gli studenti potranno operare le loro scelte quando dovranno lavorarci.

Ora dovrete aggiungere questo stesso elenco a discesa in ogni punto del documento in cui manca una parola.

Per farlo, potrete ripetere la stessa procedura fatta per il primo punto o copiare e incollare il primo elenco negli altri punti.
Togliete la banca delle parole sotto e il cloze è prontoi!



 

Ora non resta che condividere il documento con i vostri studenti per consentire loro di svolgere il compito.  Potete pubblicarlo tramite Google Classroom e scegliere l'opzione che permette di disporre di una copia per ogni studente, oppure condividerlo con gli studenti nella modalità che forza lo scaricamento di una copia del documento. Se non ricordate come si fa, ve lo rammento io: si va su Condividi - Copia link e si apre una nuoiva scheda del browser incollando l'indirizzo appena copiato. Dalla barra degli indirizzi si toglie tutto ciò che è a destra dell'ultimo / (edit?usp=sharing) e lo si sostituisce con copy. Ora si copia l'indirizzo URL così modificato e lo si condivide con i vostri alunni.

 

 

Articoli correlati

Written on 26 Agosto 2016, 16.28 by maestroroberto
Wizer è in assoluto uno dei migliori strumenti per creare diverse tipologie di quiz ed esercizi interattivi online, particolarmente...
Written on 06 Febbraio 2018, 19.50 by maestroroberto
Ardora è un'applicazione gratuita da scaricare per creare attività interattive con i nostri studenti. In totale, ci sono...
Written on 13 Luglio 2022, 16.43 by maestroroberto
VocaBoost è un'estensione Chrome che consente di creare ed utilizzare testi con lacune usando il browser web. Il suo...
Written on 13 Maggio 2014, 13.35 by maestroroberto
In VBscuola sono stati inseriti due nuovi software didattici per la creazione di esercizi, test e verifiche, creati da Fabio...
Written on 07 Marzo 2018, 20.48 by maestroroberto
Apps 4 EFL è un'ottima piattaforma didattica, nata per promuovere attività per l'apprendimento della lingua inglese come...
Written on 24 Maggio 2019, 15.37 by maestroroberto
Per avere la certezza che i contenuti digitali didattici che andiamo a creare possano essere utilizzati con quasiasi dispositivo, dobbiamo...