Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Creare avatar parlanti con Voki for Education E-mail
Risorse - Utility
Domenica 30 Gennaio 2011 09:08
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Voki è un servizio gratuito che vi permette di creare avatar parlanti personalizzabili e di utilizzarli sul vostro blog, sui vostri profili e nei messaggi di posta elettronica.
Voki è un progetto Oddcast, leader nel settore del marketing user-driven che ha promosso alcune delle campagne promozionali di maggior successo nei social media.
Voki rimane uno strumento unico per coinvolgere gli studenti in attività creative e l'intera piattaforma è dedicata all'insegnamento/apprendimento (per averne una conferma cliccate qui).

Creare un avatar con Voki è molto semplice e non necessita di alcuna conoscenza tecnologica avanzata: tutto ciò che occorre avere è un collegamento ad internet e un mouse.

Per ascoltare l'avatar cliccate sul tasto play.

Voki for Education

Articoli correlati

Written on 14 Agosto 2011, 16.53 by
Dal 4 agosto è disponibile anche in Italia Google Voice, il servizio di telefonia e messaggeria VOIP, con cui il colosso di Mountain View continua ad...
Written on 04 Agosto 2011, 18.50 by
Google ci regala un altro prezioso strumento gratuito, questa volta dedicato a chi voglia creare grafici online in maniera semplice ed intuitiva. Si...
Written on 13 Agosto 2012, 17.18 by
Mi capita spesso di segnalare servizi gratuiti di file sharing, strumenti assolutamente indispensabili per chi produce contenuti destinati...
Written on 16 Giugno 2012, 13.28 by
Si sta sempre più diffondendo l'uso di infografiche nella scuola per il supporto in grado di dare ai ragazzi nello studio,...
Written on 18 Marzo 2012, 09.56 by
ScreenLeap è una fantastica risorsa gratuita che ti permette di condividere lo schermo del computer a distanza in maniera immediata. A me è capitato...
Written on 10 Agosto 2012, 12.50 by
Quante volte vi sarà capitato di mandare a quel paese il vostro computer nell'attesa, sempre più lunga, del suo...