Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Il paese della Befana: Urbania E-mail
Viaggi - Proposte vacanze e week end
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

epifania, befana, urbania

A pochi giorni dall'Epifania, che tutte le feste porta via, vi suggerisco una proposta per un bel weekend... a casa della Befana!
Infatti ad Urbania, un paesino della Provincia di Pesaro e a pochissmi chilometri da Urbino, da qualche anno si svolge una bellissima festa in onore della vecchietta malvestita e della sua scopa volante, con il suo carico di doni e di carbone.
La leggenda della vecchia che riempie le calze lasciate appese davanti al caminetto si rifà alla leggenda secondo cui i Re Magi, diretti a Betlemme per portare i doni a Gesù Bambino, non riuscendo a trovare la strada, chiesero informazioni ad una vecchia. Malgrado le loro insistenze affinché li seguisse per far visita al piccolo, la donna non uscì di casa per accompagnarli. In seguito, pentitasi di non essere andata con loro, dopo aver preparato un cesto di dolci, uscì di casa e si mise a cercarli, senza riuscirci. Così si fermò ad ogni casa che trovava lungo il cammino, donando dolciumi ai bambini che incontrava, nella speranza che uno di essi fosse il piccolo Gesù. Da allora, la Befana girerebbe per il mondo, facendo regali a tutti i bambini, per farsi perdonare.

Ad Urbania il programma della festa che si svolge dal 2 al 6 gennaio è assai ricco ed articolato. L’intero paese viene coinvolto nella realizzazione della festa, con centinaia di calze appese alle finestre, vecchine con tanto di scopa che scendono dalla torre civica e dispensano doni ai più piccoli dall’immancabile sacco che si portano in spalla. Ed ancora mercatini con tante golosità come i prodotti al cioccolato firmati da Costruttori di Dolcezze, laboratori di ceramica per bambini, musica e gusto.
Come è ormai tradizione, anche quest’anno la befana di Urbania batterà più record contemporaneamente fra cui la calza e la sciarpa della befana più lunghe che esistano.
La kermesse diventa anche occasione per una visita alle bellezze della città e del territorio circostante, reso ancor più suggestivo dall’atmosfera magica del Natale appena trascorso e dell’Epifania.
A tutti, grandi e piccoli, inoltre, la ProLoco di Urbania offre l’opportunità di spedire la vera letterina della Befana, personalizzata e autografata dalla Befana di Urbania.

Per ogni dettaglio è disponibile un originalissimo sito internet della manifestazione.

Articoli correlati

Written on 01 Marzo 2010, 21.23 by
La splendida Fabriano merita, indipendentemente dalla mostra che andrò a segnalare, una visita per respirare quell'area di medioevo che sprigiona ogni...
Written on 13 Febbraio 2009, 15.07 by
Per chi ama Roma come il sottoscritto, l'idea di poter visitare i sotterranei ed immergersi nella storia di di quella che fu "il centro del...
Written on 23 Febbraio 2010, 11.09 by
Se avete in  mente una gita scolastica che preveda esperienze didattiche concrete in ambito scientifico per i vostri alunni o se siete genitori...
Written on 06 Agosto 2009, 16.32 by
Ogni anno, di questi tempi, si torna a parlare del triste problema dell'abbandono dei cani prima delle vacanze. Dopo tante campagne di sensibilizzazione...
Written on 18 Febbraio 2009, 18.26 by
Situata nel punto più orientale d’Italia, non molto distante da Lecce, Otranto è una delle tante perle della Puglia. In questo luogo il tempo...
Written on 03 Gennaio 2012, 14.34 by
A pochi giorni dall'Epifania, che tutte le feste porta via, vi suggerisco una proposta per un bel weekend... a casa della Befana! Infatti ad Urbania,...