Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


La digitazione vocale nei Documenti Google: video tutorial di Jessica Redeghieri E-mail
Risorse - Videoscrittura
Scritto da Administrator   
Lunedì 09 Novembre 2015 17:22
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Jessica Redeghieri ci delizia con i suoi video tutorial dedicati all'utilizzo di strumenti didattici digitali.

L'ultimo in ordine di tempo illustra come sia possibile utilizzare la digitazione vocale all'interno di un documento Google.

Si tratta di una funzione integrata nello strumento e davvero molto semplice ed efficace, che funziona dopo aver cliccato sull'icona del microfono sulla sinistra. Il sistema riconosce oltre alle parole anche la punteggiatura: se infatti pronuciate le parole "punto" e "nuova riga" sarà digitato il punto e a capo.

Interessante il fatto che sia possibile utilizzare anche altre lingue, oltre l'italiano, per mettere alla prova la propria corretta dizione, ad esempio in lingua inglese.

 

 

Articoli correlati

Written on 30 Dicembre 2016, 18.24 by maestroroberto
Tra i tanti servizi curiosi per creare scritte originali non poteva mancare un generatore di testi utilizzando emoji, le...
Written on 20 Gennaio 2019, 19.18 by maestroroberto
Poter far scrivere pagine direttamente in rete ai nostri studenti è un sistema assolutamente efficace perchè non richiede utilizzo...
Written on 10 Novembre 2015, 21.40 by maestroroberto
La rete abbonda di strumenti per l'editing di testo che spesso hanno funzioni abbastanza comuni: si scrive, si formatta, si condivide...
Written on 02 Febbraio 2019, 16.41 by maestroroberto
Aggiungiamo CleverPDF ai tanti strumenti presenti in rete per convertire file da e in PDF. L'applicazione web è totalmente gratuita...
Written on 18 Novembre 2014, 17.26 by maestroroberto
  Segnalo la promozione a tempo limitato per Modificare PDF, un valido strumento per modificare in vari modi i file PDF: inserire...
Written on 21 Aprile 2017, 20.03 by maestroroberto
Ogni tanto mi capita di segnalare uno strumento per creare word clouds, le nuvole di parole che rappresentano una vera e propria...