Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Il 2011 in un video di 60 secondi E-mail
Risorse - Attualità
Sabato 03 Dicembre 2011 17:32
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

La Reuters, la pià importante agenzia di stampa inglese, ha anticipato tutti i grandi network ed ha pubblicato un video contenente filmati ed immagini degli eventi più importanti di questo 2011.
Vi renderete conto di quanti avvenimenti epocali abbiano caratterizzato l'anno che a breve andrà a concludersi, dal terremoto e lo tsunami giapponese, alla fine di antichi regimi inMedio  Oriente, dalla crisi finanziaria europea e mondiale alla strage di Oslo.

 

Certamente, a fine mese, video di questo tipo saranno pubblicati da altri soggetti e allora perchè non tentare anche voi? Provate con la vostra classe ad andare alla ricerca dei fatti più importanti dell'anno e create il vostro "riassunto di un anno", utilizzando strumenti per montare video come FlixTime and Animoto, semplici da usare e completamente gratuiti.
 

Articoli correlati

Written on 11 Marzo 2011, 18.38 by
Sono davvero angoscianti le immagini ed i video che ci giungono dal nord est del Giappone, dove una violentissima scossa di terremoto ed il conseguente...
Written on 11 Febbraio 2013, 14.02 by
Un autentico fulmine a ciel (più o meno) sereno! Un papa che si è sempre mosso nel solco della tradizione annuncia le sue...
Written on 14 Marzo 2011, 22.20 by
Inserisco altro materiale utile per affrontare a scuola il tema del terremoto giapponese e del conseguente tsunami. Si tratta di links provenienti da...
Written on 22 Marzo 2011, 20.15 by
Ecco una serie di risorse online per affrontare in classe il delicato argomento della guerra in Libia. Si tratta di alcuni link ai maggiori network...
Written on 11 Settembre 2011, 13.29 by
L'inaugurazione del nuovo anno scolastico coincide con la ricorrenza del decimo anniversario dall'attentato al World Trade Center e al Pentagono dell'11...
Written on 23 Dicembre 2010, 16.25 by
E' stato l'anno dell' iPad, della nuvola di cenere, della fuoriuscita di olio, di Wikileaks, dei tagli di spesa e delle manifestazioni di protesta. Con...