Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


"Programma il futuro": le basi del coding e del pensiero computazionale in un progetto del MIUR E-mail
Risorse - Coding
Scritto da Administrator   
Martedì 08 Settembre 2015 17:22
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Segnalo il progetto "Programma il Futuro", promosso dal MIUR in collaborazione con il CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica), che mette a disposizione delle scuole una serie di strumenti semplici e divertenti per far comprendere e sperimentare anche ai bambini le basi della programmazione digitale (coding) e del pensiero computazionale.

Per facilitare tutti gli insegnanti, anche chi ha meno “confidenza” con il digitale, TIM, sulla base di un protocollo d’intesa con il MIUR ed ad un accordo specifico con il CINI, mette a disposizione del tutto gratuitamente esperti appositamente selezionati che affiancheranno e faciliteranno l’insegnante nella conduzione IN CLASSE delle attività ludo-didattiche, con un impegno complessivo di un’ora curricolare per ciascuna classe partecipante (è possibile far partecipare più classi della stessa scuola).

Per candidarsi a fruire gratuitamente dell’accompagnamento di un ESPERTO per la realizzazione con le proprie classi di un percorso-gioco già pre-strutturato come “ORA DEL CODING” è sufficiente compilare ENTRO IL 25 SETTEMBRE il modulo che trova cliccando qui.
Sarete poi ricontattati per la definizione dei dettagli in merito alle attività.

Se siete interessati vi consiglio di prenotarvi al più presto: i posti per l’ora del coding guidata e accompagnata da un esperto sono limitati.

Per qualunque informazione, potete  contattare gli operatori del Centro Coordinamento TIM Programma il Futuro, disponibili dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 al numero verde 800.91.91.90.

Vi consiglio di esplorare il sito web Programma il Futuro dove potrete trovare molto materiale utile per chi intende promuovere attività di pensiero computazionale in classe e di registrarvi al canale video youtube, interamente dedicato al coding.
 

Articoli correlati

Written on 05 Febbraio 2016, 14.35 by maestroroberto
Ecco un altro suggerimento per investire una piccola parte del bonus docenti per un'attività di formazione davvero...
Written on 17 Maggio 2018, 13.22 by maestroroberto
CoderBot è un grande progetto open source di promozione della robotica educativa rivolta ai bambini più piccoli, nato da una...
Written on 18 Gennaio 2018, 19.10 by maestroroberto
Tra le attività previste per il coding unplugged, la modalità di approccio al pensiero computazionale non mediato dalle...
Written on 18 Aprile 2015, 16.39 by maestroroberto
Kodu è un software gratuito che permette bambini di creare giochi su PC e Xbox, utilizzando un semplice linguaggio di programmazione...
Written on 24 Agosto 2016, 11.39 by maestroroberto
Ocado è un'azienda nel settore della grande distribuzione online che ha sviluppato una piattaforma digitale per supportare gli...
Written on 16 Marzo 2018, 13.06 by maestroroberto
Avevo segnalato nel periodo di Carnevale alcune attività di coding unplugged che consentivano di realizzare maschere programmando o...