Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


City Guesser: giocare con la geografia online E-mail
Discipline - Geografia
Scritto da Administrator   
Venerdì 26 Febbraio 2021 14:25
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

City Guesser è un avvincente gioco in cui siete chiamati ad utilizzare le vostre conoscenze di geografia ma, soprattutto, il vostro spirito di osservazione!

Una volta entrati potrete decidere su che area misurarvi: l'intero mondo, un continente, un singolo Stato, i monumenti, ecc.

Vi troverete immersi in un video girato in una città che dovrete individuare sulla mappa. Appena inserita la risposta, vi viene mostrato di quanti km avete sbagliato rispetto alla risposta corretta (a meno che non l'abbiate azzeccata!)

E' possibile giocare da soli e misurare i propri risultati con altri giocatori in presenza o avviare stanze per giochi in modalità multiplayers.

Vai su City Guesser

 

 

Articoli correlati

Written on 06 Gennaio 2017, 18.12 by maestroroberto
All'interno di Donandoniblog, ottimo diario di bordo dell'Istituto Comprensivo "E. Donadoni" di Sarnico (BG) è possibile...
Written on 20 Aprile 2016, 14.39 by maestroroberto
Geopedia è uno strumento che può rivelarsi assai utile per le attività di ricerca in ambito geografico. Si tratta...
Written on 21 Novembre 2017, 17.50 by maestroroberto
Outline Maps è l'ennesima piattaforma didattica che permette ai nostri studenti di giocare con la geografia e, in particolare, con le...
Written on 18 Giugno 2018, 21.05 by maestroroberto
Una delle prime attività, propedeutiche alla costruzione del concetto di spazio, è legata alla rappresentazione di percorsi e...
Written on 17 Ottobre 2020, 12.53 by maestroroberto
Segnalo una raccolta di attività interattive sulla geografia, disponibili nel sito web Scuola e Dintorni di Rossana...
Written on 30 Maggio 2018, 16.22 by maestroroberto
Traveller IQ Challenge è uno dei tanti giochi online che consente di misurare le proprie conoscenze in geografia. Si tratta di...