Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


90 risorse didattiche per l'insegnamento dell'inglese nella scuola primaria E-mail
Discipline - Lingua inglese
Scritto da Administrator   
Giovedì 03 Settembre 2015 17:10
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Di piattaforme digitali per l'insegnamento della lingua inglese la rete è piena zeppa.

Ma quella che vi propongo oggi è una raccolta di ben 90 diverse risorse per l'inglese nella scuola primaria, presentate e descritte in lingua italiana e complete di valutazioni espresse da insegnanti.

E' una selezione di materiali didattici elaborata da risorsedidattiche.net e contiene schede, verifiche ed esercizi da eseguire on-line o da stampare per la materia inglese, livello scuola elementare primaria, in particolare: spelling, grammar, lessico su body, daily routine, colori, corpo umano, dialoghi.

Cliccando su APRI per ogni proposta troverete una scheda descrittiva della tipologia di attività ed il collegamento diretto con la stessa.

Articoli correlati

Written on 22 Aprile 2019, 17.11 by maestroroberto
Spelling Word è l'ennesima opzione della piattaforma Flippity che consente di personalizzare quiz con parole inglesi. Questa...
Written on 20 Febbraio 2017, 15.48 by maestroroberto
ATi Studios ha lanciato Mondly, un'applicazione gratuita in Realtà Virtuale, creata per l'insegnamento delle lingue, in grado...
Written on 24 Ottobre 2014, 16.47 by maestroroberto
Mariella Proietta è una docente di scuola secondaria di II grado ed ha avviato il progetto Learning with Mymood, consistente in...
Written on 29 Settembre 2014, 20.13 by maestroroberto
  It's vs Its - English Training è una nuova app Android per esercitarsi nell'inglese, progettata da Luigi...
Written on 12 Dicembre 2016, 15.57 by maestroroberto
"Idee natalizie per insegnare le parti del corpo in lingua inglese", "Insegnare i concetti topologici in inglese",...
Written on 24 Giugno 2020, 12.08 by maestroroberto
Chi come me è abituato a utilizzare il traduttore di Google ogni giorno, può cominciare a guardare con interesse ad un editor...