Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Grammarman: fumetti per apprendere la lingua inglese E-mail
Discipline - Lingua inglese
Scritto da Administrator   
Martedì 29 Settembre 2015 18:22
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Grammarman è un personaggio dei fumetti nato da un'idea di Brian Boyd, che nel giro di pochi anni è diventato protgonista in giornali e riviste di diversi Paesi.

Partendo dalla constatazione che molti tra gli adolescenti continuano ad amare i fumetti, Boyd ha ideato un personaggio in grado di aggiungere al piacere della lettura una opportunità per apprendere e approfondire la lingua inglese.

Sono oltre 100 le storie di Grammarman e nascondono al proprio interno delle domande alle quali i lettori devono rispondere. In fondo ad ogni serie trovate le risposte corrette e, per ogni storia, avete la possibilità di ascoltare la lettura del testo (in alto) e di visualizzare le varie vignette attraverso un video (in basso).

Questo strumento è utilizzabile nella scuola secondaria di I e II grado ed è disponibile anche in versione app iOS.

Grammarman

Articoli correlati

Written on 14 Dicembre 2016, 15.25 by maestroroberto
Vocabulary Games raccoglie varie tipologie diverse di giochi utili per l'apprendimento della lingua inglese. In...
Written on 04 Maggio 2017, 16.08 by maestroroberto
Anche negli Stati Uniti viene celebrata la Festa della mamma ogni seconda domenica di maggio. La rete è piena di attività di...
Written on 19 Novembre 2014, 19.04 by maestroroberto
  Forvo è un sito web e una vera e propria comunità di utenti online che vi aiuta a comprendere la corretta...
Written on 12 Maggio 2017, 13.32 by maestroroberto
Palm è una piattaforma didattica interattiva che contiene testi prodotti da ragazzi per ragazzi! Questa risorsa (disponibile anche in...
Written on 29 Agosto 2019, 16.25 by maestroroberto
Segnalo una risorsa molto simpatica che i colleghi di lingua inglese troveranno certamente molto intrigante. Si tratta...
Written on 27 Aprile 2017, 16.43 by maestroroberto
Sono molte le piattaforme che utilizzano i video musicali per l'apprendimento delle lingue straniere. Lyrics training rappresenta una...

 

Commenti  

 
#1 Marta Rossi 2015-09-30 13:31 Molto interessante, e sicuramente un metodo efficace per fare in modo che bambini e ragazzi traggano piacere dall'apprendimento dell'inglese, e non lo vedano solo come un obbligo scolastico. Imparare divertendosi, é sempre questa la strada giusta; e chissá, magari grazie a questo metodo, qualcuno da grande vorrá fare l'insegnate di lingua, l'interprete, o il traduttore ;) Citazione