Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Filastrocche di maggio (e altro) da Marzia Cabano E-mail
Discipline - Italiano
Scritto da Administrator   
Domenica 07 Maggio 2017 10:24
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Ancora Marzia Cabano e le sue inedite filastrocche.

Ecco un'altra serie di filastrocche dedicate a vari argomenti che potrete utilizzare liberamente in classe.

Si inzia con una bella filastrocca di maggio e poi... 

MAGGIO

Dea Maia, madre natura,
se piove si fa bella la verdura,
se maggio è acquoso,
poco grano, più riposo….
Maggio ,mese di Maria,
mamma di tutti, anche la mia!
A scuola c’è l’Invalsi, iniziano le prove,
meriterò 5 ? Può darsi anche 9!
C’è chi riceve la Prima Comunione
e al ristorante la fa “da leone”
senza pensare al significato reale….
-E’ un giorno di festa a tanti altri uguale!-

Gli studenti grandicelli pronosticano qua e là

 le possibili materie della maturità;

I più piccoli sognano già il mare
e con pazienza iniziano a contare
quanto manca alla fine della scuola
perché il tempo non passa, bensì …VOLA!
E’ già maggio! Facciamoci coraggio!

 

SCOPRO CIO’ CHE MI CIRCONDA

SONO SCESO GIU’ IN PAESE,
C’ERAN TANTE LUCI ACCESE,
TUTTI APERTI I NEGOZIETTI
COI CESTINI,COI SACCHETTI

 

DI PRIMIZIE PROFUMATE,
BELLE MELE UN PO’ DORATE,
POMODORI ROSSEGGIANTI,
BELLI,TONDI ED INVITANTI

 

COM’E’ BELLA LA PIAZZETTA
DI UN PAESE SENZA FRETTA,
STA LA GENTE LI’ A PARLARE
ANCHE SE POI C’E’ DA FARE!

 

LI’ SI LEGGE UN PO’ IL GIORNALE,
QUEL CHE E’ BENE,QUEL CHE E’ MALE,
CI SI SCAMBIAN LE NOTIZIE,
LE MAGAGNE,LE DELIZIE;

 

IL POSTINO CON LA BORSA
HA FINITO LA SUA CORSA,
LA SUA POSTA HA CONSEGNATO
E ORA E’ LI’ TUTTO BAGNATO

 

PERCHE’ PIOVE SUL PAESE
E LE LUCI SONO ACCESE
ANCHE SE FA ANCORA GIORNO
E C’E’ VITA TUTTO INTORNO!!!

 

IL TRENO

Passa il treno lungo lungo
Tocca il lago e pure il fungo,
tanti sono i suoi vagoni
un po’ neri e un po’ marroni…

Fischia lui alla stazione
Ed avverte le persone
Del suo arrivo in pieno orario
E stride forte sul binario…

Tante persone con le valigie
Capelli neri e teste grigie
Entrano negli scompartimenti
A volte tristi a volte contenti…

E il treno parte,si mette in moto,
sarebbe bello fargli una foto
sulla costa,tra le montagne
con tanti pini,con le castagne…

Corre il trenino sinuoso e leggero
A volte pare volare davvero
Quando all’uscita della galleria
Fischia e nel blu se ne fugge via

Nel blu del cielo,nel blu del mare
Esce e rientra quasi a planare,
è bello il treno,è lungo lungo
saluta il lago,saluta il fungo…
 

L’ASCENSORE

Sale su per tanti piani,
sale oggi,sale domani,
poi riscende nuovamente
ieri,oggi dolcemente…

primo piano,terzo,quarto,
lui arriva ed io riparto
giù al secondo ,da mio zio,
poi al terzo,al piano mio…

preme l’indice il dottore,
la massaia a tutte l’ore,
l’avvocato,l’insegnante,
l’impiegata che è elegante…

due persone o anche tre
giu’ con me e su con te,
ci si saluta,sempre cordiali,
con frasi fatte,un po’ banali…

Scende,sale per tanti piani,
sale oggi,sale domani
poi riscende nuovamente
al piano terra,dolcemente…

 

L’AUTOSTRADA

Arrivati che siamo al casello
Ecco s’alza la sbarra a livello
E premuto il pulsante tondetto,
ecco uscire l’azzurro biglietto…

Pronti,si parte! Via!!
Entriamo nella corsia,
quella di centro è uno spasso,
quella a sinistra è per il sorpasso…

Sfreccian le auto per la vacanza,
quasi si muovon a passo di danza
ma quei bestioni di camions grossi
fanno paura,son dei colossi!

E’ tempo ora di un buon ristoro
E c’è l’autogrill col “pomodoro”,
si mangia,si beve,si fanno acquisti,
mangiano e comprano allegri i turisti!

Poi si riparti ma…prima il pieno,
un controllo alle gomme e pure al freno
poi via,ci si immette i nella corsia
e quindi s’imbocca la galleria…

Giunti alfine a destinazione
Ecco il casello ancora in azione,
inseriamo il biglietto nella fessura
e paghiamo la cifra con un po’ di premura…

Ancora due curve ed una discesa
Ed eccola là la nostra sorpresa!
Così per incanto il mare ci appare
E quasi ci sembra di stare a sognare!

Articoli correlati

Written on 09 Settembre 2016, 15.03 by maestroroberto
Immagine: www.maestremamma.it Marzia Cabano è una collega che continua a coltivare la passione per la scrittura di filastrocche...
Written on 30 Maggio 2018, 18.43 by maestroroberto
Imparare in piedi è un blog che raccoglie e condivide esempi di percorsi didattici, sperimentati negli anni da Greta Bienati come...
Written on 18 Dicembre 2017, 16.11 by maestroroberto
Ecco una nuova sfornata di filastrocche inedite da Marzia Cabano. Sono dedicate all'inverno e sono tutte lineramente utilizzabili in...
Written on 06 Febbraio 2018, 16.00 by maestroroberto
Segnalo i preziosi materiali online, messi a disposizione da SEI Editrice, dedicati alla grammatica per la scuola secondaria di I grado. Si...
Written on 05 Febbraio 2018, 19.13 by maestroroberto
Segnalo dal blog della maestra Rosa Sergi, un percorso didattico sull'aggettivo qualificativo per la classe seconda...
Written on 08 Novembre 2014, 19.17 by maestroroberto
  La maestra Patty Frog è un'insegnante davvero speciale! Si tratta di una ranocchia molto "ispirata",...

 
COPIA SNIPPET DI CODICE