Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Una breve storia per educare alle emozioni E-mail
Discipline - Italiano
Scritto da Administrator   
Mercoledì 08 Novembre 2017 19:57
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Sempre più prepotentemente e, a mio avviso, opportunamente si torna a parlare di educazione alle emozioni nella scuola.

 

Rizzoli Education fornisce il suo contributo attraverso i libri in adozione alle scuole e i materiali messi a disposizione gratuitamente a tutti i docenti.

E' il caso di "Il cuore batte forte", una breve storia per i primi anni di scuola primaria, completa di file audio della lettura del testo, della canzone Sto crescendo, disponibile anche in versione karaoke per cantare con i vostri bambini.

SCARICA LA STORIA
SCARICA IL FILE AUDIO
SCARICA LA VERSIONE KARAOKE

Articoli correlati

Written on 29 Luglio 2014, 16.42 by maestroroberto
  Riprendono a... furor di popolo le pubblicazioni dei quadernoni digitalizzati della maestra Patrizia Cantore. Anzi, per favorire la...
Written on 24 Marzo 2021, 17.09 by maestroroberto
Segnalo la pagina dedicata agli esercizi di grammatica italiana per la scuola secondaria di I grado da La Scuola Editrice. Sono...
Written on 07 Marzo 2021, 12.49 by maestroroberto
L'ho trovato nel mare di Pearltrees ed è un prezioso dile pdf da scaricare, contenente un intero percorso didattico sul testo...
Written on 11 Aprile 2019, 19.41 by maestroroberto
Ecco di nuovo a voi Marzia Cabano e le sue inedite filastrocche, sempre assolutamente attuali e... pronte all'uso! E' la volta...
Written on 11 Settembre 2016, 14.29 by maestroroberto
  Segnalo la possibilità di attingere ad un intero anno di documentazione didattica relativa all'italiano in una...
153361
Written on 05 Novembre 2021, 14.38 by maestroroberto
Foto: http://www.homemademamma.com Mi capita ogni tanto di attingere ai tanti materiali condivisi dal sito web homemademamma. In...