Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


I Know It: matematica interattiva per la scuola primaria E-mail
Discipline - Matematica
Scritto da Administrator   
Martedì 25 Ottobre 2016 16:13
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

I Know It è una bellissima piattaforma dedicata alla matematica interattiva per la scuola primaria.

Trovate una serie di attività e test suddivisi per contenuto e grado con cui gli alunni possono esercitare le proprie abilità e conoscenze matematiche.

Tra i contenuti presenti il valore posizionale delle cifre, le quattro operazioni, le frazioni, il calcolo delle ore, ecc.

Per ogni esercizio è presente il pulsante dei suggerimenti (Hint), per aiutare i bambini nella soluzione del problema.

Al termine del test gli alunni hanno immediatamente il riscontro di quante risposte esatte sono state prodotte sul totale delle domande.

Per provare Iknowit.com cliccate qui.

Articoli correlati

Written on 30 Agosto 2019, 15.13 by maestroroberto
Alla ricerca di materiali da utilizzare per il rientro a scuola, ecco una raccolta di schede operative per coniugare matematica e...
Written on 13 Settembre 2016, 17.02 by maestroroberto
Dopo aver segnalato la disponibilità in rete di diversi quadernoni digitalizzati, mi giungono molte richieste relative a specifiche...
287428
Written on 22 Gennaio 2019, 14.07 by maestroroberto
Immagine: https://inchiostro.unipv.it La collega Mary Villella mi segnala un interessante itinerario progettato per promuovere il...
Written on 25 Luglio 2019, 17.49 by maestroroberto
Treasure Hunt è un nuovo gioco dedicato alla matematica presente nella piattaforma didattica RoomRecess. E' l'ennesima...
Written on 02 Ottobre 2015, 14.11 by maestroroberto
Segnalo un post in Osmosi delle idee interamente dedicato alle formule per calcolare perimetri ed aree delle principali figure geometriche...
Written on 04 Marzo 2020, 19.41 by maestroroberto
In questi giorni in cui ci si accinge a preparare materiali da inviare ai nostri studenti per farli esercitare da casa, molti mi hanno chiesto di...