Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Strani personaggi esplorano il corpo umano in un ebook Didapages E-mail
Discipline - Scienze
Martedì 22 Aprile 2014 19:22
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

E' davvero un'affascinante avventura quella raccontata dagli alunni della classe 5° della scuola primaria "Don Milani" di Uliveto Terme (PI).

Accompagnati dalla loro maestra Cristina Coletta hanno creato una serie di stravaganti personaggi, facendo loro compiere un viaggio all'interno del corpo umano, descritto nei particolari in un ebook Didapages.

I vari personaggi hanno in comune il fatto di finire in un modo o nell'altro all'interno di cibi e, da questi, dentro il corpo umano dove hanno la possibilità di esplorare i vari sistemi ed apparati in un percorso che, pur muovendo da un contesto fantastico, consente ai bambini di approfondire contenuti scientifici in maniera coinvolgente e motivante.

Sfoglia qui Strani personaggi esplorano il corpo umano

Articoli correlati

Written on 26 Agosto 2012, 17.06 by
La collega Annarita Ruberto di Scientificando, mi informa in merito ad un evento culturale di particolare rilievo, notizia che volentieri rilancio...
Written on 12 Agosto 2010, 11.38 by
Sono questi i giorni in cui possiamo ammirare lo spettacolo dello sciame di meteore chiamato "Lacrime di San Lorenzo". Il nome deriva dal...
Written on 23 Settembre 2010, 14.27 by
Disponibili “on line”, sul portale del Ministero della Salute, materiali informativi con i quali è possibile attuare iniziative di...
Written on 12 Febbraio 2014, 13.10 by
  Ecco di nuovo il collega Franco Marchionni con un nuovo splendido ebook Didapages, questa volta dedicato all'insegnamento delle...
Written on 02 Ottobre 2012, 18.21 by
La Fondazione Italiana Accenture promuove la seconda edizione di “CIBOLANDO – i mestieri del mangiar bene”, progetto di...
Written on 19 Marzo 2012, 13.55 by
Il 22 marzo viene celebrata la Giornata mondiale dell'acqua, occasione per riflettere sull'utilizzo di una risorsa tanto preziosa quanto, purtroppo,...