Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Storie che raccontano il futuro: progetto scientifico gratuito per la scuola primaria E-mail
Discipline - Scienze
Scritto da Administrator   
Venerdì 19 Dicembre 2014 18:12
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Storie che raccontano il futuro è un progetto didattico gratuito sul tema della scienza e l'innovazione, promosso da SNAM, in collaborazione con Design Box.

Il percorso didattico si rivolge alle classi 3°, 4° e 5° delle scuole primarie nazionali e alle scuole di pari grado di Austria, Francia e Inghilterra e sviluppa il tema della scienza e dell’innovazione, in un’ottica internazionale. L’iniziativa, caratterizzata da un approccio interdisciplinare, tratta il tema declinandolo come successo di collaborazione collettiva per un futuro eco-sostenibile.

La conoscenza e la ricerca scientifica verranno presentati come fattori di interazione tra i differenti sistemi e l’ambiente, favoriti dalla coesione e dal dialogo tra i popoli. Tre simpatiche mascotte presenteranno agli studenti recenti innovazioni “nate” grazie all’interconnessione di scienziati di vari Paesi e illustreranno importanti realtà come il Cern e i Laboratori Internazionali del Gran Sasso, esempi di interscambio per il raggiungimenti di obiettivi globali comuni.

Il percorso didattico vuole così superare i confini tra culture, sistemi e Paesi, educando alla coesione e al dialogo in un'ottica comunitaria e globale.
Compilando il modulo di adesione, potrete richiedere il kit didattico gratuito composto da:
- una nota esplicativa del progetto
- una guida per l’insegnante
- ventisei quaderni per i bambini
- un poster gioco per la classe

Le classi potranno partecipare al concorso finale, con l’obiettivo di far divertire i giovani studenti e di stimolare la creatività e la fantasia dei ragazzi attraverso un coinvolgimento esperienziale emozionale.
Gli studenti saranno scienziati per un giorno, ideando la loro “invenzione” e facendo emergere il legame tra realtà, scienza e fantascienza.
La segreteria del concorso assicura, su richiesta il ritiro gratuito dell’elaborato. La 1° classificata sarà premiata con una L.I.M., la 2° classificata con un microscopio e la 3° classificata con un kit laboratorio di fisica. Il concorso scade il 9 maggio 2015.

Per ulteriori informazioni e per aderire al progetto andate al sito www.edustart.it/storie-che-raccontano-il-futuroviaggi-alla-scoperta-della-rete/

Articoli correlati

Written on 25 Novembre 2020, 15.58 by maestroroberto
E' iniziata la settimana della Scienza che culminerà venerdì 27 novembre con la Notte Europea dei Ricercatori (ERN...
Written on 26 Aprile 2017, 15.24 by maestroroberto
Anche in chimica è preziosissimo l'apporto delle tecnologie e della rete in particolare. Un esempio PeriodicStats, una tavola...
Written on 15 Giugno 2014, 12.56 by maestroroberto
  Un gruppo di scienziati della Northwestern University ha trovato importanti indizi che rivelerebbero l'esistenza di un grande...
Written on 13 Marzo 2021, 14.26 by maestroroberto
La notte tra il 27 e il 28 marzo la maggior parte dei Paesi dell'emisfero settentrionale sposterà gli orologi in avanti di...
Written on 11 Aprile 2022, 18.05 by maestroroberto
E' un'escape room molto intrigante quella disponibilite nel portale Play and Learn Italia, dedicata all'astronomia per la classe...
Written on 02 Maggio 2020, 13.06 by maestroroberto
La NASA ha realizzato una serie di piattaforme web con ottime risorse didattiche gratuite per bambini e ragazzi. Si tratta di una...