Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Storie che raccontano il futuro: progetto scientifico gratuito per la scuola primaria E-mail
Discipline - Scienze
Scritto da Administrator   
Venerdì 19 Dicembre 2014 18:12
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

 

Storie che raccontano il futuro è un progetto didattico gratuito sul tema della scienza e l'innovazione, promosso da SNAM, in collaborazione con Design Box.

Il percorso didattico si rivolge alle classi 3°, 4° e 5° delle scuole primarie nazionali e alle scuole di pari grado di Austria, Francia e Inghilterra e sviluppa il tema della scienza e dell’innovazione, in un’ottica internazionale. L’iniziativa, caratterizzata da un approccio interdisciplinare, tratta il tema declinandolo come successo di collaborazione collettiva per un futuro eco-sostenibile.

La conoscenza e la ricerca scientifica verranno presentati come fattori di interazione tra i differenti sistemi e l’ambiente, favoriti dalla coesione e dal dialogo tra i popoli. Tre simpatiche mascotte presenteranno agli studenti recenti innovazioni “nate” grazie all’interconnessione di scienziati di vari Paesi e illustreranno importanti realtà come il Cern e i Laboratori Internazionali del Gran Sasso, esempi di interscambio per il raggiungimenti di obiettivi globali comuni.

Il percorso didattico vuole così superare i confini tra culture, sistemi e Paesi, educando alla coesione e al dialogo in un'ottica comunitaria e globale.
Compilando il modulo di adesione, potrete richiedere il kit didattico gratuito composto da:
- una nota esplicativa del progetto
- una guida per l’insegnante
- ventisei quaderni per i bambini
- un poster gioco per la classe

Le classi potranno partecipare al concorso finale, con l’obiettivo di far divertire i giovani studenti e di stimolare la creatività e la fantasia dei ragazzi attraverso un coinvolgimento esperienziale emozionale.
Gli studenti saranno scienziati per un giorno, ideando la loro “invenzione” e facendo emergere il legame tra realtà, scienza e fantascienza.
La segreteria del concorso assicura, su richiesta il ritiro gratuito dell’elaborato. La 1° classificata sarà premiata con una L.I.M., la 2° classificata con un microscopio e la 3° classificata con un kit laboratorio di fisica. Il concorso scade il 9 maggio 2015.

Per ulteriori informazioni e per aderire al progetto andate al sito www.edustart.it/storie-che-raccontano-il-futuroviaggi-alla-scoperta-della-rete/

Articoli correlati

Written on 06 Settembre 2016, 18.47 by maestroroberto
Ecco una nuova preziosa documentazione didattica affidata a Didapages in cui gli alunni di classe V della scuola primaria di Uliveto...
Written on 04 Novembre 2016, 18.13 by maestroroberto
Inevitabilmente il tema terremoto entra nelle classi di tutta Italia a seguito di quello che sta accadendo ormai dall'agosto scorso nel...
Written on 09 Agosto 2016, 14.13 by maestroroberto
Vision Direct, azienda leader nel settore delle lenti a contatto, ha strutturato un sito web ricco di contenuti informativi ed educativi...
Written on 23 Febbraio 2016, 14.28 by maestroroberto
Due strumenti gratuiti per aiutare scuole e genitori a educare i giovani sui temi della sostenibilità e stagionalità dei...
Written on 26 Aprile 2017, 15.24 by maestroroberto
Anche in chimica è preziosissimo l'apporto delle tecnologie e della rete in particolare. Un esempio PeriodicStats, una tavola...
Written on 10 Dicembre 2014, 16.33 by maestroroberto
  Su Laboratorio Interattivo Manuale potete trovare utilissimi materiali per avvicinare i bambini alla scoperta delle scienze,...