Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Giorno della memoria: un concerto - documentario per le scuole E-mail
Discipline - Storia
Sabato 12 Novembre 2011 13:40
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Con largo anticipo rispetto alla data del 27 gennaio, giorno della memoria della Shoah, vi propongo un'interessante iniziativa che prevede un concerto e la rappresentazione nelle scuole di un documentario prodotto dal gruppo musicale I 7grani.
Il progetto realizzato da questa band folk -Rock prende il nome di "Neve Diventeremo", nome di un brano presente all'interno del nuovo album “di giorno e di notte”, canzone scritta in memoria di tutte le vittime del nazismo e del fascismo e ispirata dalla vita del partigiano istriano Radovan Ilario Zuccon deportato nel campo di concentramento tedesco di Buchenwald dai nazisti nel 1944.

 

Rado sopravvisse anche dopo una lunga e travagliata vicenda sotto la dittatura titina in Juogoslavia negli anni ’50 e si stabilì ad Albiolo, un paese in provincia di Como. La sua vicennda ci fu narrata proprio da Rado che verso la fine degli anni ’70 iniziò a raccontare tutti gli eventi che lo portarono ad entrare nella Resistenza, fino agli arresti da parte dei fascisti prima e dei nazisti poi, la deportazione e infine la liberazione da parte degli Alleati.
Il progetto "Neve Diventeremo" ha previsto la realizzazione di un documentario, che rappresenta la raccolta di tutto il materiale rivelatosi determinante per la narrazione storica degli eventi:

  • la testimonianza della moglie di Rado la quale si è resa disponibile a raccontare con precisione tutta la vicenda avendo conosciuto Rado prima della deportazione
  • una pubblicazione del 1987 “Qualestoria” di Alfonso Botti, il quale intervistò Rado per diversi giorni
  • la voce originale di Rado, registrata presso l'abitazione dei fratelli Settegrani con un piccolo registratore a cassetta fra il 1978 e il 1979, che racconta episodi della sua tragica esperienza
  • materiale video donato dalla Segreteria del Memoriale di Buchenwald.
  • numerose immagini che hanno permesso di montare un documentario della durata di 20 minuti.
     

Il progetto "Neve Diventeremo" viene presentato durante manifestazioni in collaborazione con l’ANPI, l’ANED e istituti scolastici. Eventi, specialmente in presenza di giovani perché i promotori di questa importante iniziativa credono fortemente che l'uso della musica abbinato alla narrazione dei fatti può essere un grande strumento per la divulgazione della Storia del secolo scorso.

Lo scorso anno, in occasione del Giorno della Memoria, i 7Grani sono stati invitati a presentare il loro progetto durante la trasmissione LineaNotte Rai 3 e questo è il video del loro intervento

 

Per i colleghi interessati ad ospitare i 7Grani a scuola inserisco alcune informazioni sull'articolazione del loro intervento

SCALETTA EVENTO

L’evento “NEVE DIVENTEREMO” comprende:
1. La lettura della vita di Rado da parte di Marjan Zuccon, uno dei 3 figli del partigiano. (5 o 6 minuti)
2. proieizione del documentario. (15 minuti)
3. proiezione del videoclip (4 minuti)
4. esibizione della band dal vivo in elettrico o in acustico a seconda dei luoghi e delle situazioni.


Canzoni proposte all’interno del concerto. La scaletta è sempre in aggiornamento
7grani - nutri la memoria, neve diventeremo, ahi ahi ahi
De Gregori – la storia siamo noi, viva l’italia, generale
Strehler /Carpi – ma mì Area – gioia e rivoluzione
Guccini – Auschwitz
Mikis Theodorakis “Ballata di Mauthausen”
Bella Ciao
De André – la canzone del maggio
Bob marley – Redemption song
Leonard Cohen - Hallelujah

L’evento solitamente dura circa un’ora e mezza/2 ore
Esigenze tecniche
1. Videoproiettore
2. telo per proiezioni
3. sala possibilmente buia
4. impianto audio/service (per biblioteche o sale al coperto hanno un loroimpianto) per luoghi all’aperto la serata necessita di un service adeguato a cui forniscono la scheda tecnica.
Info:
www.7grani.it
info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
3472582386
3206613594

Articoli correlati

Written on 02 Febbraio 2011, 19.09 by
Il Central Database of Shoah Victims’ Names è un enorme archivio contente i nomi, brevi note biografiche e alcune schede identificative di più di...
Written on 18 Marzo 2010, 11.23 by
Tutti gli appassionati di storia dovrebbero passare dalle parti di Babilonia61, il blog di Gaspare Armato che... scrive del passato per continuare a...
Written on 21 Gennaio 2012, 14.46 by
Il 27 gennaio di ogni anno viene celebrata anche a scuola la Giornata della Memoria, in ricordo delle vittime della Shoah, allo scopo far conoscere...
Written on 20 Ottobre 2010, 18.52 by
Palmy è una collega che condivide la passione per il blogging e cura Mens Sana, spazio digitale in cui condivide esperienze e riflessioni sulla scuola e...
Written on 16 Gennaio 2014, 15.44 by
  Ci avviciniamo alla Giornata della Memoria, ricorrenza dedicata alla commemorazione delle vittime dell'Olocausto e...
Written on 29 Aprile 2010, 21.57 by
E' dedicato ad Anna Frank un interessantissimo sito internet che, in occasione del 50° anniversario dell'inaugurazione della sua casa-museo,...

 
COPIA SNIPPET DI CODICE