Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Iscriviti alla Newsletter (no @hotmail - @live)


Ritrovare la propria auto parcheggiata con MyCar Locator E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Domenica 17 Settembre 2017 13:36
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Concedetemi, una volta ogni tanto, qualche post che con la didattica digitale ha poco o nulla a che vedere.

Sono certo che almeno una volta nella vita vi sarà capitato di non ritrovare l'auto parcheggiata in una via dimenticata di una città sconosciuta o all'interno di un mega parcheggio, incastrata tra migliaia di altre auto.

Esiste un'app Android gratuita, MyCar Locator, che rappresenta la soluzione ideale per evitare la sensazione di smarrimento che si avverte in questi casi.

Si tratta di un sistema satellitare che possiamo attivare per fissare la posizione esatta del nostro veicolo ovunque ci troviamo. Quando vogliamo utilizzarlo per ricercare l'auto, viene visualizzata una mappa con una grafica reale dove compare un punto rosso che indica la sua precisa posizione. 

Scarica MyCar Locator qui

 

Articoli correlati

Written on 21 Ottobre 2018, 17.15 by maestroroberto
Tra le tante attività che possono essere suggerite per dare un senso all'uso dello smartphone come strumento di apprendimento, ci sono...
Written on 22 Ottobre 2014, 18.16 by maestroroberto
  Sono molte le applicazioni web che ci aiutano a risolvere problemi e formule matematiche (Discovery Webmath, Mathway, EEweb,...
Written on 26 Giugno 2015, 19.48 by maestroroberto
Matific è una splendida piattaforma didattica per la matematica dal livello prescolare fino a tutta la scuola primaria e I...
Written on 22 Settembre 2015, 18.39 by maestroroberto
"Impariamo l'alfabeto con Naailde" è una nuova app gratuita per avvicinare i bimbi in età pre-scolare e scolare...
Written on 21 Dicembre 2016, 15.44 by maestroroberto
Vorrei presentarvi una serie di applicazioni che potranno esservi utili per creare e/o modificare video su dispositivi Android. Fino a...
Written on 19 Agosto 2020, 16.33 by maestroroberto
Un mese fa mi trovavo a passeggiare tra le montagne dell'Alto Adige e con il mio cuore mi sento ancora là... Per i fortunati che...