Maestro Roberto - Tecnologie e didattica

Per iscriversi alla newsletter Maestro Roberto inviare una mail all'indirizzo info@robertosconocchini.it con oggetto Iscrizione newsletter e testo vuoto

Ritrovare la propria auto parcheggiata con MyCar Locator E-mail
Risorse - Dispositivi mobili
Scritto da Administrator   
Domenica 17 Settembre 2017 13:36
smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

Concedetemi, una volta ogni tanto, qualche post che con la didattica digitale ha poco o nulla a che vedere.

Sono certo che almeno una volta nella vita vi sarà capitato di non ritrovare l'auto parcheggiata in una via dimenticata di una città sconosciuta o all'interno di un mega parcheggio, incastrata tra migliaia di altre auto.

Esiste un'app Android gratuita, MyCar Locator, che rappresenta la soluzione ideale per evitare la sensazione di smarrimento che si avverte in questi casi.

Si tratta di un sistema satellitare che possiamo attivare per fissare la posizione esatta del nostro veicolo ovunque ci troviamo. Quando vogliamo utilizzarlo per ricercare l'auto, viene visualizzata una mappa con una grafica reale dove compare un punto rosso che indica la sua precisa posizione. 

Scarica MyCar Locator qui

 

Articoli correlati

Written on 16 Settembre 2014, 13.45 by maestroroberto
Setapp è una società che sviluppa app per iPad da Poznan, in Polonia. Da sempre convinti che la tecnologia permette di fornire...
Written on 22 Marzo 2017, 17.21 by maestroroberto
Boogie Bot è un'app gratuita per iOS o Android con cui i bambini possono divertirsi a programmare con il coding per far ballare un...
Written on 27 Maggio 2015, 15.18 by maestroroberto
Kids Place è uno strumento a disposizione dei genitori per proteggere i loro piccoli quando accedono a Internet o utilizzano le loro...
Written on 10 Gennaio 2017, 16.47 by maestroroberto
Tempo fa parlai di TinyTap, un'ottima piattaforma digitale per creare lezioni interattive, quiz e giochi su dispositivi...
Written on 21 Marzo 2016, 20.59 by maestroroberto
Scratch non è l'unico linguaggio di introduzione al Coding che utilizza il formato dei blocchi. Esiste infatti anche Catrobat, il...
Written on 28 Aprile 2015, 14.55 by maestroroberto
Purtroppo io non saprei che farmene, considerato il mio pressoché totale analfabetismo in lingua inglese, ma di sicuro quella che vado a...